Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 22 giorni fa S. Pietro d'Alcantara

english italiano

Date rapide

Oggi: 19 ottobre

Ieri: 18 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle - Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: Eventi30 anni di Vino Nobile di Montepulciano: a Vinitaly l’elogio del Sangiovese

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Eventi

Dal 15 al 18 aprile il Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano a Vinitaly con le ultime annate

30 anni di Vino Nobile di Montepulciano: a Vinitaly l’elogio del Sangiovese

Una degustazione che ripercorrerà trenta anni di produzione di Vino Nobile di Montepulciano (lunedì 16 ore 15) per raccontare il territorio e l’evoluzione produttiva della prima Docg d’Italia. Inoltre allo stand del Consorzio tutte le etichette in degustazione di Rosso, Vino Nobile e Riserve

Scritto da (admin), giovedì 12 aprile 2018 12:34:17

Ultimo aggiornamento giovedì 12 aprile 2018 12:34:17

Padiglione 9 (Toscana), Stand D12 - D13. Le coordinate per trovare a Vinitaly i produttori di Vino Nobile di Montepulciano presso lo stand del Consorzio che li riunisce sono sempre le stesse per raggiungere simbolicamente la toscana espressa dalla città e dal territorio di Montepulciano. Lo stand infatti offrirà ai visitatori gigantografie del paesaggio e delle bellezze artistiche del territorio, nell'anno in cui tra l'altro si festeggiano i 500 anni dalla posa della prima pietra di uno dei simboli della città toscana, il Tempio di San Biagio. Allo stand oltre che presso le postazioni delle aziende presenti in forma diretta (venti in tutto), i visitatori potranno degustare il Vino Nobile di Montepulciano, il Rosso e le Riserve al banco d'assaggio consortile che rappresenterà l'intera denominazione.

30 anni di Vino Nobile. E' il titolo della degustazione storica che il Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano ha programmato a Verona lunedì 16 aprile, alle ore 15 (sala C - Pad 10 piano I). Il sottotitolo dell'evento è "L'evoluzione del Sangiovese a Montepulciano". La degustazione attraverserà la produzione dividendola in tre decadi: 1980-1990; 1990-2000; 2000 fino alle ultime annate. Con la guida dell'enologo Lorenzo Landi e del giornalista Gianni Fabrizio, un viaggio alla scoperta dei cambiamenti e delle evoluzioni dell'invecchiamento del Vino Nobile di Montepulciano.

Il mercato. Vinitaly sarà anche l'occasione per confrontarsi con il mercato italiano e internazionale , un mercato che conformemente alla tendenza degli ultimi anni, anche nel 2017 si è confermato verso l'export con una quota destinata all'estero pari al 78 per cento di prodotto, mentre il restante 22% è stato commercializzato in Italia. Per quanto riguarda il mercato nazionale le principali vendite sono registrate in Toscana per il 48%, dato al quale si aggiunge il 17 per cento delle vendite al Centro. Al Nord è stato venduto il 14% del totale, mentre continua la sua crescita (nel 2017 del 2%) toccando quota 20 per cento la vendita diretta in azienda. Per quanto riguarda l'estero si assiste a una torta divisa a metà tra Europa e paesi extra Ue. La Germania si conferma il primo mercato del Nobile con il 44,5 per cento della quota esportazioni. Il secondo Paese di riferimento è quello degli Stati Uniti che segnano ancora una crescita rispetto al precedente anno arrivando nel 2017 arrivando a rappresentare il 21,5 per cento dell'export del Nobile. Successo anche per i mercati asiatici ed extra Ue con oltre il 7 per cento delle esportazioni. Il Vino Nobile è apprezzato anche in Svizzera dove raggiunge il 16 per cento.

Galleria Fotografica

rank:

Eventi

Nella formazione il futuro: Con-vivere Carrara Festival presenta l’edizione 2019

Da giovedì 5 a domenica 8 settembre a Carrara torna con-vivere, il Festival organizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara sotto la direzione scientifica di Remo Bodei, che quest'anno si occuperà di Formazione. Quasi 90 appuntamenti fra lezioni magistrali, mostre, concerti, spettacoli, menu...

La seduzione della "Maniera"

Con il titolo Jorio Vivarelli a Firenze.La seduzione della "Maniera", si inaugura lunedì, ore 18, nelle Sale Fabiani di Palazzo Medici Riccardi, una mostra del grande scultore pistoiese (1922 - 2008), 60 opere di piccole dimensioni oltre a vari disegni, tutti realizzati dagli anni Sessanta, il periodo...

Il Salone dei Sapori dall'8 al 12 maggio 2019

800 anni di saperi e sapori: 800 anni di storia per il Palazzo della Ragione e di eccellenze enogastronomiche per il mercato coperto più antico d'Europa Sotto il Salone, lo stesso traguardo in vista anche per l'Università, fiore all'occhiello della città di Padova, che compirà 8 secoli nel 2022. Il Salone...

Cibo di Strada: a Novara torna quello con la tendina

Pronti, attenti, via. Il tour 2019 del cibo di strada con la tendina, quello a marchio Streetfood, sta per partire e lo farà dal 29 al 31 marzo a Novara con lo Streetfood Village in Piazza Puccini, in occasione di Degusto Novara. Promosso in collaborazione con Confcommercio VCO Alto Piemonte e Ascom...

La tradizione del Carnevale in Irpinia unita per celebrare un grande patrimonio culturale con un mese di iniziative ed eventi

Il Carnevale Princeps Irpino pronto ad inondare di feste, divertimento e tradizione la provincia di Avellino (e non solo). Si preparano i lunghi festeggiamenti dedicati ad una delle feste più amate dell'anno in Irpinia, il Carnevale, che si riunisce nelle sue varie espressioni del territorio sotto un'unica...