Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 giorni fa S. Margherita Alac.

english italiano

Date rapide

Oggi: 16 ottobre

Ieri: 15 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle - Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: EventiAmalfi - Regata delle Repubbliche Marinare

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Eventi

Amalfi - Regata delle Repubbliche Marinare

Scritto da (admin), lunedì 28 gennaio 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 28 gennaio 2008 00:00:00

53a Edizione della Regata delle Antiche Repubbliche Marinare Italiane

PROGRAMMA

7 - 8 giugno 2008 - ore 10,30 Moneta e Commercio nel Mediterraneo Medievale
Sala Scoppetta Biblioteca Spazi macroeconomici delle Repubbliche Marinare
Comunale Seminario Internazionale in memoria di Philip Grierson a cura del Centro di Cultura e Storia Amalfitana

7 giugno - ore 15,00-16,30 Specchio d'acqua Atrani-Capo di Vettica- Atrani
Regata "master over 43" su imbarcazioni di coastal rowing a a cura dell'Associazione "Rowing Master Napoli"

ore 17,00 Regata "quattro con" tra gli equipaggi delle Università di Venezia, Pisa, Genova e Salerno - a cura del C.U.S. Salerno

Atrani - ore 18,00 Presentazione alle Autorità degli equipaggi di Venezia, Pisa, Genova e Amalfi

Domemica 8 giugno 2008 Cattedrale di Amalfi - Solenne concelebrazione Eucaristica ore 11,15 e proclamazione di Amalfi Repubblica della Pace

ore 13,30 Triangolo di mare Amalfi - Capo d'Orso - Amalfi
Regata velica a cura della Lega Navale Italiana - Sez. di Amalfi

ore 16,30 Corteo Storico con partenza da Atrani
ore 18,15 Palio remiero dei galeoni
ore 19,00 Premiazione degli equipaggi
ore 21,00 Piazzale F.Gioia II^ - "Gran Galà della Moda - Le Repubbliche Marinare in passerella - Presenta Caterina Balivo
ore 23,00 Rada di Amalfi - Spettacolo di fuochi pirotecnici-

La 53^ Regata sarà trasmessa in diretta televisiva - a partire dalle ore 15,30 - sul canale satellitare 849 a cura di Telecolore -

Domenica 15 giugno 2008 - ore 18,05 - RAI DUE - Speciale sulla Regata -

INIZIATIVE COLLATERALI alla 53^ REGATA delle AA.RR.MM.II.

29 maggio - 1 giugno 2008 XIX Incontri Europei di Amalfi - Hotel Excelsior Premio Europeo Amalfi per la Sociologia e le Scienze Sociali

1 giugno 2008 - 3° Trofeo delle Repubbliche Marinare a Campagna (SA) a cura della Federazione Italiana della Caccia

5 giugno 2008 - ore 18,00 Omaggio ai vogatori amalfitani del 1° palio della Regata Salone Morelli Genova 1955 - a cura della Redazione della R.C.A.

5 giugno 2008 - ore 21,00 "Le pirate" - Spettacolo di storytelling ideato e presentato Largo Duchi Piccolomini dalla Compagnia "Raccontamiunastoria"

6 giugno 2008 - ore 18,00 Convegno sul tema "Turismo nautico: nuove frontiere Salone Morelli Palazzo Comunale all'insegna delle tradizioni"

6 giugno 2008 - ore 21,00 Napoli in....canto - Concerto di canzoni classiche napoletane Basilica del Crocifisso arrangiate per soli, coro e pianoforte da Giuseppe Polese Direttore del San Carlo di Napoli

7 giugno 2008 - ore 15,00 Quadrangolare di Rugby Campo C.U.S. Napoli Torneo delle Repubbliche Marinare

7 giugno 2008 - ore 21,00 La Big Band Orchestra in "Swing Pop Tour - Il 900 Piazza F.Gioia II^ attraverso l'America" -

7-9 giugno 2008 Mostra Istituzionale del Corpo delle Capitanerie di Porto - Basilica del Crocifisso Guardia Costiera

8 giugno 2008 - ore 10,00 Le Domeniche in Costa d'Amalfi Minuta di Scala Itinerari tematici alla scoperta dell'antica Repubblica Marinara "L'oro giallo della Repubblica"

Dalle ore 7,00 del 5 giugno alle ore 24,00 dell'8 giugno 2008 si svolgerà la 4^ edizione del "Diploma delle Antiche Repubbliche Marinare" aperta a tutti gli OM ed SWL italiani e stranieri - a cura dell'Associazione Radioamatori Italiani - Sezione di Salerno -

La Regata delle Antiche Repubbliche Marinare è una manifestazione sportiva di rievocazione storica, sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica Italiana, in cui si sfidano tra di loro quattro equipaggi remieri in rappresentanza delle antiche Repubbliche Marinare italiane di Amalfi, Genova, Pisa e Venezia. Si svolge ogni anno, generalmente nel mese di giugno, ed è ospitata di volta in volta dalle suddette città. La gara vera e propria è preceduta da un corteo storico, durante il quale sfilano per le strade della città organizzatrice alcuni figuranti che vestono i panni di antichi personaggi che caratterizzarono ciascuna repubblica.

Le origini
Il cavaliere pisano Mirro Chiaverini ebbe l'idea di organizzare un evento che ricordasse le vicende delle quattro potenze marinare del Medioevo. Tale idea nacque alla fine degli anni quaranta. Carlo Vallini, allora presidente dell'Ente Provinciale del Turismo di Pisa, visionò la proposta del Chiaverini e la girò, a sua volta, alle amministrazioni delle altre città. L'iniziativa fu accolta positivamente dall'avvocato Francesco Amodio, allora sindaco di Amalfi, che organizzò una riunione dei rappresentanti delle quattro antiche repubbliche. L'incontro avvenne a Pisa il 9 aprile 1949 ma non fu facile pervenire ad un accordo.
Una volta raggiunto l'accordo si iniziò lo studio dello statuto e di un regolamento, avvalendosi di ricerche negli archivi storici per realizzare i costumi del corteo storico e i progetti delle barche. Il 29 giugno 1955 venne organizzata a Genova una prova sperimentale dei "gozzi" a quattro vogatori. Il 10 dicembre dello stesso anno fu, infine, firmato ad Amalfi, nel Museo Storico del Municipio, l'atto costitutivo che sancì la creazione dell'Ente organizzativo della Regata. La prima edizione si svolte a Pisa il 1 Luglio del 1956 alla presenza del Presidente della Repubblica Giovanni Gronchi e del Ministro della Marina Mercantile Gennaro Cassiani.

Lo statuto e il regolamento
La Regata prevede uno statuto, che stabilisce la costituzione dell'Ente organizzativo, il suo scopo (ovvero quello di promuovere la manifestazione stessa), e la sua composizione. Riguardo al regolamento possiamo riassumerlo in breve dicendo che la gara prevede che gli equipaggi siano composti da 8 vogatori e un timoniere, più delle riserve. In precedenza gli equipaggi erano formati da atleti nati nelle rispettive città, province e regioni, oppure ivi residenti da almeno dieci anni, ma a partire dal 2004 si è stabilito che essi devono essere composti per metà da atleti provenienti dalla Regione e per l'altra metà da atleti provenienti dalla Provincia.

Le imbarcazioni devono essere costruite tutte con gli stessi parametri strutturali. Il loro peso deve essere al massimo di 760Kg. Per rispettare tale parametro le barche, un tempo costruite in legno, oggi vengono realizzate in vetroresina. Le imbarcazioni sono riconoscibili dalle sculture lignee (ora anch'esse in vetroresina) poste sulla prua che raffigurano l'animale simbolo di ciascuna città e dai colori. Per questo motivo, l'imbarcazione di Amalfi è identificata dal colore azzurro e dal cavallo alato, quella di Genova dal colore bianco e dal drago (che si riconduce a San Giorgio, protettore della città), quella di Pisa dal colore rosso e dall'aquila (che simboleggia l'antico legame tra la Repubblica pisana e il Sacro Romano Impero) e quella di Venezia dal colore verde e dal leone alato (che si riconduce a San Marco Evangelista, patrono della città).

Il percorso di gara è lungo 2Km, e si svolge ad Amalfi e a Genova nel mar Tirreno, a Pisa nel fiume Arno controcorrente e a Venezia nella caratteristica laguna. Prima dell'inizio della gara remiera si procede al sorteggio delle corsie. E' vietato, durante la gara, invadere la corsia di un avversario, pena la retrocessione all'ultimo posto decretata dalla giuria. E' permesso, invece, il cambio solo nel caso in cui un equipaggio si porti di un'imbarcazione avanti rispetto ad un avversario.

Il corteo storico
Il corteo storico rappresenta il momento centrale di tutta la manifestazione. Attraverso di esso ogni Repubblica Marinara rivive in pieno il suo glorioso passato, proponendo episodi e personaggi che ne segnarono la storia.

Per info: info@amalfitouristoffice.it

Per saperne di più sulla Regata Storica, clicca qui

(Foto di proprietà di: Studio d'Arte Fotografica Nicola Gambardella - Amalfi)

Galleria Fotografica

rank:

Eventi

"Cantine in Piazza": Venerdì la grande festa del Vino Nobile di Montepulciano

Tutto pronto a Montepulciano (Si) per venerdì 17 agosto per il grande appuntamento dell'estate poliziana, "Cantine in Piazza". A partire dalle 20, decine di aziende di Vino Nobile di Montepulciano troveranno spazio nell'affascinante e suggestivo banco d'assaggio in Piazza Grande per presentare agli appassionati...

Streetfood: Quello con la Tendina scelto da Terrasound

Dai Food Truck ai chioschi attrezzati, lo Streetfood Village sbarca a Pescara, in Abruzzo, dove dall'11 al 14 luglio sarà protagonista nell'area food del Terrasound Festival, il grande appuntamento dell'estate promosso dalla città abruzzese. Sono attesi oltre 40 mila spettatori a questo evento che vedrà...

Con-vivere "il lavoro", torna il festival di Carrara dal 6 al 9 settembre 2018

Se c'è un tema che misura i modi di convivenza tra gli uomini, il livello di civiltà dei continenti, la cultura e i bisogni dei popoli; che sta al centro della vita dei singoli e, contemporaneamente, della collettività, quello è il "lavoro". Sarà questo il tema della tredicesima edizione di con-vivere,...

Cibo di Strada: a Beausoleil il gemellaggio Italia-Francia

Parte nel segno del tricolore e della festa nazionale lo Street Food Village di Beausoleil, cittadina francese alle porte del Principato di Monaco dove fino a domenica 3 giugno è in corso l'evento promosso dall'associazione italiana Streetfood che valorizza il cibo di strada. Il taglio del nastro è stato...

Cantine Aperte: tra arte e paesaggio in Toscana il vino svela tutto il bello

"Gustiamo il bello della Toscana". E' il motivo e anche il tema che il Movimento Turismo del Vino Toscana ha scelto per la prossima edizione di Cantine Aperte, in programma sabato 26 e domenica 27 maggio. Sarà dunque "il bello" il filo conduttore che unirà le circa cento aziende che apriranno le porte...