Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 32 giorni fa S. Orsola martire

english italiano

Date rapide

Oggi: 21 ottobre

Ieri: 20 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle, News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

AmalfiCoast Harbor, Amalfi Coast Port, Porto di Amalfi, Pontile Coppola, Amalfi Mooring Services, Porto Amalfi, Yacht Service in Amalfi Coast, imbarcazioni, porto, port, Marina Amalficoast, Marina Hotel Santa Caterina in Amalfi, luxury exclusive resort on the Amalfi Coast Campania Region South Italy Mamma Agata Ravello Cooking Courses Corsi di Cucina tipica Mediterranea Costa di Amalfi Campania Italia Italy Charming Beautiful 4 Stars Hotel in Amalfi, Hotel Marina Riviera is a relaxing luxury hotel on the Amalfi Coast with swimming pool and a Gourmet Restaurant

Tu sei qui: EventiCampaniaAGEROLA EVENTI ESTATE 2015

Transfer Amalfi Coast, trasferimenti, Taxi driver, Escursioni Pompei, Noleggio auto con conducente, Ercolano, Aeroporto di Napoli, Stazione di Salerno, Train Station transfers, Airport Tour and excursions on the Amalfi Coast and Sorrento Penisula, Airport and train station Transfers, Shore excursions, Rome, Naples, Salerno, Paestum, Vesuvio, Ercolano Ibiza Vacation - Charming Luxury Appartments in Ibiza - Quality Relax Resort in Ibiza Hotel Villa Romana Minori Amalfi Coast - Relax Wellness Hotel on the Amalficoast - Quality 4 Stars hotel in Minori next to Amalfi, Positano, Ravello, Maiori, Conca dei Marini, Salerno Campania Italy Bellessere Costa d'Amalfi, Body Massage, Beauty Center and nail bar on the Amalfi Coast Maiori Salerno Campania Italy Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi in Tramonti Amalfi Coast, Bed and Breakfast Accommodation Valico Relax, next to Maiori, Ravello, Amalfi, Positano, Minori, Salerno Campania Italy Villa 21 Furore, Villa in Costa di Amalfi, Soggiorno esclusivo in costiera Amalfitana, Ville in Costa Amalfitana

Campania

dal 17 luglio - 31 agosto 2015

AGEROLA EVENTI ESTATE 2015

Sul sentiero degli Dei

Scritto da Antonella Mucciaccio (admin), martedì 30 giugno 2015 19:50:51

Ultimo aggiornamento martedì 30 giugno 2015 19:58:55

Anche quest'anno, come ormai da quattro consecutivi, Agerola, da piccola località storica dei Monti Lattari, si trasformerà in una vera e propria città-festival.

Con il suo fitto cartellone di appuntamenti tra natura, musica, teatro, comicità e arte, l'incantevole cittadina ospiterà - dal 17 luglio al 31 agosto - la rassegna SUISENTIERI degli DEI, Festival dell'Alta Costiera Amalfitana, occasione imperdibile per chi voglia andare alla scoperta, o alla riscoperta, degli angoli più segreti di questo borgo che domina da una parte la penisola sorrentina, dall'altra la costiera amalfitana con panorami da togliere il respiro.

Un percorso unico e indimenticabile che regalerà ancora una volta scorci incantevoli, come quello che si apre alla vista percorrendo il Sentiero degli dei, da sempre meta ambita per turisti e appassionati di trekking che - partendo proprio da una delle strade principali di Agerola - offre fino a Positano meravigliose vedute a strapiombo sul mare. Da qui, anche il titolo della rassegna che, come ogni anno, darà appuntamento presso le sue sedi riservate agli eventi in calendario: il Centro Polifunzionale costruito in memoria di Mons. A. Gallo, il settecentesco Palazzo Acampora e molte delle diverse piazze del centro e delle frazioni di questo luogo unicamente suggestivo dove erano soliti villeggiare Cilea, Di Giacomo, Croce, Bracco, De Nicola, Crispi. Luoghi unici, tutti da visitare: Bomerano, San Lazzaro, Pianillo, Campora, la Borgata Santa Maria, Paipo. Con l'aggiunta del sentiero che porta al Monte tre Calli, sulla cui vetta la notte tra il 14 e il 15 agosto si attenderà L'alba magica a suon di musica.

Il cartellone

Ricco il programma che anche per questa quarta edizione ospiterà nuovi ospiti e più di cinquanta eventi in programmazione tra concerti sinfonici, musica bandistica e leggera, serate folk e jazz, rarità musicali, cui si aggiungeranno mostre d'arte visitabili fino ad ottobre e una serie di iniziative per i più piccoli, senza mancare di attenzione al teatro e agli incontri letterari.

La rassegna avrà inizio venerdì 17 con i percorsi eno-gastronomici del Borgo del Pane e i concerti dell'Agerola World Music Festival. Tra questi, da non perdere quello che si terrà, domenica 19, con i musicisti del Neapolitan Power Project, Antonio Onorato, Joe Amoruso, Rino Zurzolo, Franco Del Prete, guest Rosalia de Souza, che porteranno la loro musica nata da un perfetto incontro di suoni mediterranei con le note della musica brasiliana, del jazz e del blues.

Ancora musica, lunedì 20, con una serata esclusiva per il festival nata dalla collaborazione "padre e figlia", Giovanni e Jasmine Tommaso, contrabbasso e voce, e l'estro artistico di Fabrizio Bosso alla tromba, Claudio Filippini al piano e Marco Valeri alla batteria, un legame straordinario costruito sull'infinita passione per la musica.

Si volta pagina e si passa al teatro, martedì 21, con L'ultimo primo giorno di Re Ferdinando VIII e la fragilità della luna di cartapesta, testo scritto pensando a Le memorie di un pazzo di Gogol' da Cristian Izzo e diretto da Ettore Nigro.

Risate assicurate, venerdì 24 e sabato 25, con i comici del Comedy Tour, lo show itinerante del canale satellitare Sky Comedy Central che fa tappa ad Agerola con Giobbe Covatta, Gene Gnocchi, Maria Bolignano, Antonio D' Ausilio, Baz, Enzo Paci, Alessandro Bolide, Antonio Giuliani, Barbara Foria.

Uno spettacolo tra "tradizione e modernità" è, invece, Rapsodicamente della giovane attrice partenopea Gilda Arpino, in scena giovedì 30.

Per la prima volta ospiti del festival, due voci femminili di grande successo della musica italiana, interpreti di generazioni diverse, Antonella Ruggiero e Giusy Ferrero si esibiranno in concerto: la prima, mercoledì 29 a Bomerano, accompagnata per l'occasione da Nicola Napolitano e Trio In-Cantus e dalla Grande Orchestra Pop-Sinfonica Nazionale Bulgarian Classic diretta da Leonardo Quadrini; la seconda, lunedì 3 agosto a Pianillo.

Dopo il successo teatrale del primo capitolo, Iaia Forte prosegue il felice incontro con la scrittura del Premio Oscar Paolo Sorrentino, autore del romanzo Hanno tutti ragione, e tra fiumi di champagne, delusioni amorose, battute fulminanti e riflessioni malinconiche ritorna ad Agerola martedì 4, ancora una volta nei panni del protagonista letterario Tony Pagoda.

Venerdì 7 canzoni e monologhi si intrecciano ad un racconto giocoso e provocatorio nello spettacolo di teatro-canzone di Massimo RanieriSogno o son desto, mentre sabato 8 uno degli ultimi alfieri del varietà, Vittorio Marsiglia, imperverserà fra gag e macchiette in Ora tocca a me.

Riflettori puntati, giovedì 13, su Federico Salvatore che, menestrello dei nostri giorni, alternerà denunce sociali a momenti di assoluta poesia e ad altri di genuina goliardia.

Il cantante Paolo Meneguzzi si esibirà venerdì 14 in un concerto che propone vecchi successi e nuove canzoni, mentre Giorgio Albertazzi, a ventisei anni dal debutto nel 1989, ripropone lunedì 17 un suo classico, Memorie di Adriano, monologo tratto dall'omonimo romanzo di Marguerite Yourcenar con la regia di Maurizio Scaparro.

Tra i festeggiamenti del trentennale della sua trasmissione cult Quelli che la notte, martedì 18 Renzo Arbore approderà sui Monti Lattari, circondato dai quindici talentuosi elementi della sua L'Orchestra Italiana, tutti musicisti "all stars", come ama definirli egli stesso.

A seguire, mercoledì 19 Claudia Campagnola, Marco Morandi, Carlotta Proietti e Matteo Vacca saranno i protagonisti di Non c'è due senza te, esilarante commedia di Toni Fornari che, giocando sul tema della bigamia, indaga la complessità dell'amore.

Pronti a sorprendere il pubblico con le loro acrobazie pianistiche, giovedì 20, la statunitense di origine coreana Sue Song e Danilo Rea, musicista che vanta collaborazioni con grandi star internazionali del jazz e con alcuni fra i maggiori cantanti pop italiani, si esibiranno in un concerto in esclusiva per il festival dal titolo One Love.

In occasione delle commemorazioni per la prima guerra mondiale, martedì 25, Claudia Campagnola in Un attimo prima - testo di Paolo Logli, regia di Norma Martelli - renderà omaggio alla figura, spesso sconosciuta più che dimenticata, delle portatrici carniche, donne giovani e meno giovani che trasportavano a spalla gerle cariche di granate, cartucce, medicinali, viveri fino alle trincee in quota, dove molto spesso combattevano i loro mariti, fratelli, figli.

Ancora teatro d'impegno, giovedì 27, con Condannato a morte, the punk version, libero adattamento del romanzo L'ultimo giorno di un condannato a morte di Victor Hugo di Davide Sacco - che firma anche la regia - con Orazio Cerino.

Ospite per il terzo anno consecutivo di Agerola Sui Sentieri degli Dei, Stelvio Cipriani, autore di oltre trecento colonne sonore, tra cui quella del film Anonimo veneziano, proporrà sabato 29 una serata di note e ricordi. Il giorno dopo, domenica 30, la giovane coppia di attrici napoletane, Ilaria Cecere (interprete) e Annamaria Palomba (regista) sarà protagonista dell'adattamento di Giorni felici, uno dei momenti più alti del teatro beckettiano.

Seguendo il percorso avviato già negli anni passati, anche questa edizione ospiterà esibizioni di cabaret, come quelle di I ditelo voi, Juri Monaco e dei comici del programma televisivo Made in Sud.

Musica di ogni genere, tammurriata, pizzica, tarantella, tango, folk, jazz, ma anche arie d'opera e canzoni classiche napoletane completeranno il programma con i concerti di Gruppo Folk Città di Agerola, Alfredo Di Martino, Terra Prena, Luna Janara,Navegantes, Gruppo Bandistico Città di Agerola, Orchestra Viviamo la musica, Rosalba Spagnuolo e Francesco Cesarano, Spaghetti Style Swing Band,Soul Food, Tony Maiello, Gianni Mobilya, I tre soprano featuring Enzo Milo.

Novità di questa edizione è AGEROLAarte, vetrina dedicata alla sacralita' del contemporaneo che - dopo l'inaugurazione con Iole Capasso, Guido D'apuzzo e Sandro Maddalena, artisti della fotografia coordinati da Fabio Donato - fino ad ottobre ospiterà le opere di Antonio Fomez, grande interprete della Pop art italiana stimato tra i tanti da Umberto Eco, Gillo Dorfles, Edoardo Sanguineti, Ahmad Alaa Eddin, astrattista di origini siriane ma campano di adozione, balzato alle cronache per una sua tela entrata nella collezione Sarkozy- Bruni in occasione delle celebri nozze tra l'ex presidente della repubblica francese e la modella italiana, Saav Zecchino, scultore di Benevento, affermato in campo nazionale, e Ugo Cordasco, architetto, scultore e designer, che con le sue opere-installazioni ha fondato un linguaggio certamente nuovo nella panoramica degli artisti del momento.

I premi Di Giacomo, Cilea, Bracco.

Ad Agerola, tra i più antichi paesi della costiera amalfitana, oggi premiato come comune virtuoso per la raccolta differenziata porta a porta e per gli investimenti in politiche ambientali e culturali, può capitare spesso di viaggiare nel tempo.

Oltre ad offrire un'occasione ghiotta per scoprire paesaggi inusitati, angoli inaccessibili e anche il buon cibo, tra cui il provolone del monaco dop e il rinomato fior di latte, prodotto in laboratori artigianali ed esportato in tutto il mondo, Agerola sui Sentieri degli Dei farà rivivere alcuni luoghi storici, come ad esempio Palazzo Acampora, uno dei rari esempi di architettura patrizia dell'alta Costiera Amalfitana, dimora di personalità di spicco della politica e della cultura italiana, tra cui il compositore Francesco Cilea, che ad Agerola trascorreva abitualmente le vacanze estive. Si narra che sui tasti del grande pianoforte del salone delle feste di palazzo Acampora, Cilea compose le prime note di Il Lamento di Federico, la romanza a cui è legata la fortuna dell'opera L'Arlesiana. Anche Francesco Crispi, Benedetto Croce, Enrico De Nicola, Roberto Bracco, Salvatore Di Giacomo venivano a riposarsi in questi luoghi. In particolare, Bracco, drammaturgo candidato al Nobel che soggiornava presso la famiglia Veralli, scelse proprio Agerola come scenario di una delle sue opere più rappresentate, Il piccolo santo. Famosissimi sono poi i versi di Luna d'Agerola che Salvatore Di Giacomo dedicò a questo ameno paese, ispirato - secondo la leggenda - proprio dal belvedere di San Lazzaro.

Ed è sulle tracce dei tanti poeti, artisti, musicisti e letterati che ad Agerola hanno tratto fonte di ispirazione, che anche quest'anno saranno assegnati ad artisti ospiti del cartellone i premi "Cilea", "Bracco" e "Di Giacomo", che andranno rispettivamente a Danilo Rea, Giorgio Albertazzi e Massimo Ranieri. Mentre un riconoscimento speciale alla carriera sarà conferito a Renzo Arbore.

Galleria Fotografica

File Allegati

ProgrammaCompletoAgerolaEstate2015.pdf
ProgrammaCompletoAgerolaEstate2015.pdf

rank:

Ultimi articoli in Campania

Note di Gusto al Pomigliano Jazz in Campania 2017

Con Note di Gusto ritorna puntuale l'appuntamento di Pomigliano Jazz con il buon cibo, che anche in questa XXII edizione metterà insieme le tante, diverse, molteplici energie della Comunità del Territorio del Vesuvio. In collaborazione con le condotte Slow Food Vesuvio e Agro Nolano, ad ogni concerto...

XXXVII Sagra del FiordilatteFIORDIFESTA

Ad Agerola, comune tra cielo e mare, situato sui monti Lattari e accarezzato dalla brezza marina proveniente dal vicinissimo tratto della Costiera Amalfitana, tra Positano e Amalfi, si terrà la XXXVII sagra del FiordilatteFIORDIFESTA. L'evento, organizzato dall'Associazione Sant'Antantonio Abate, si...

Musica ai templi - Paestum By Night

Notti magiche a Paestum con aperture straordinarie dalle ore 19:00 a mezzanotte, dal giovedì alla domenica dal 6 luglio al 27 agosto con "Paestum by night, passeggiando tra i templi". Soltanto cielo, stelle e un percorso illuminato ... e i templi vi affascineranno! Visite guidate all'ombra del Tempio...

Mostra “TOUROPERATOR” di Massimo Sansavini

Ospitata nella nuova Stazione Marittima di Salerno dal 15 al 22 giugno, la mostra "Touroperator" di Massimo Sansavini, è un progetto itinerante che affronta l'attuale e delicata tematica delle migrazioni, raccontandola attraverso una serie di opere realizzate con il legno prelevato dai barconi confiscati...