Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 giorni fa S. Giovanna Antida Touret

english italiano

Date rapide

Oggi: 23 maggio

Ieri: 22 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle, News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Hotel Santa Caterina, Amalfi Coast Luxury Experience, Five Stars Hotel in Amalfi Charming Beautiful 4 Stars Hotel in Amalfi, Hotel Marina Riviera is a relaxing luxury hotel on the Amalfi Coast with swimming pool and a Gourmet Restaurant

Tu sei qui: EventiCampaniaLa Marineria e la cantieristica in legno della Penisola Sorrentina

Tour and excursions on the Amalfi Coast and Sorrento Penisula, Airport and train station Transfers, Shore excursions, Rome, Naples, Salerno, Paestum, Vesuvio, Ercolano Ibiza Vacation - Charming Luxury Appartments in Ibiza - Quality Relax Resort in Ibiza Hotel Villa Romana Minori Amalfi Coast - Relax Wellness Hotel on the Amalficoast - Quality 4 Stars hotel in Minori next to Amalfi, Positano, Ravello, Maiori, Conca dei Marini, Salerno Campania Italy

Campania

Una nuova mostra all'antico Arsenale di Amalfi

La Marineria e la cantieristica in legno della Penisola Sorrentina

Amalfi Costiera Amalfitana Riviera di Napoli Sorrento Positano Salerno Campania Italia lifestyle

Scritto da V. Di Martino - Centro di cultura e storia Amalfi (admin), sabato 9 luglio 2011 14:59:25

Ultimo aggiornamento martedì 26 luglio 2011 19:41:56

Dal 9 al 26 luglio e dal I al 21 agosto il Museo della Bussola e del Ducato marinaro di Amalfi apre le porte alla mostra La Marineria e la cantieristica in legno della Penisola Sorrentina.
Il Centro di Cultura e Storia Amalfitana e il Comune di Amalfi presentano un'esposizione che intende restituire, idealmente, all'Arsenale la sua antica funzione di cantiere navale adibito alla costruzione di imbarcazioni per il traffico di merci e persone, proprio come avvenne nel periodo aureo del Ducato Amalfitano.
Si racconta di quanto la tradizione marinara delle comunità costiere in Penisola Sorrentina la sia molto antica. Per secoli, infatti, fino all'apertura della strada borbonica negli anni Trenta dell'Ottocento, il suo territorio per mancanza di vie di comunicazione terrestri era più simile a un'isola. Per secoli solo attraverso il mare, gli abitanti avevano potuto valorizzare i frutti delle attività agricole e artigianali.
Nel Settecento, però, naviganti e costruttori sorrentini si dotarono di numerosi ed efficaci bastimenti e s'inserirono con successo su tutte le rotte del Mediterraneo, senza rinunciare a sporadici viaggi fuori da Gibilterra.
Nell'Ottocento, alla fine del conflitto tra Francia e Gran Bretagna per l'egemonia sui mari, la pace imposta dal potere navale inglese permise alla marina mercantile meridionale di competere con successo con quelle di nazioni di più antica e forte tradizione.
Nei cantieri da spiaggia del Golfo di Napoli - in particolare in quelli della Penisola sorrentina, Castellammare di Stabia, Procida e Gaeta - si costruirono centinaia di brigantini e, in seguito, di brigantini a palo: bastimenti di tipo moderno, con grande dispiego di vele, in grado di competere su tutte le rotte oceaniche.
Essi faranno la spola, attraverso mari e oceani, per rifornire di materie prime e di prodotti agricoli i paesi coinvolti nella rivoluzione industriale (grano, carbone, zolfo, petrolio per l'illuminazione e guano).
I maggiori sviluppi, con la crescita della flotta e della dimensione dei bastimenti, si registreranno soprattutto nella seconda metà del secolo. Concorreranno a questo risultato della marineria sorrentina e napoletana: l'espansione del commercio mondiale, l'inserimento del Mezzogiorno e dell'Italia tra le nazioni che adottavano politiche di libero scambio e il favore con cui fu accolta l'Unificazione italiana nell'insieme dei paesi del Nord Europa e delle Americhe.
INFO:
www.museoarsenaleamalfi.it
info@museoarsenaleamalfi.it

Galleria Fotografica

File Allegati

MostraMarineria_ManifestoAmalfi.pdf
MostraMarineria_ManifestoAmalfi.pdf

MostraMarineria_Amalfi.pdf
MostraMarineria_Amalfi.pdf

rank:

Ultimi articoli in Campania

LUCA ALINARI. Opere scelte

Negli anni Settanta percorsi a Firenze lì, forse più che altrove, dai fremiti di un rinnovamento che toccava tutte le espressioni culturali, esordiva, da geniale autodidatta della pittura e, non soltanto, Luca Alinari, artista che ha sempre padroneggiato il concetto e la parola con la medesima maestria...

Sebastião Salgado. GENESI

Genesi è l'ultimo grande lavoro di Sebastião Salgado, il più importante fotografo documentario del nostro tempo. Uno sguardo appassionato, teso a sottolineare la necessità di salvaguardare il nostro pianeta, di cambiare il nostro stile di vita, di assumere nuovi comportamenti più rispettosi della natura...

Note di Gusto al Pomigliano Jazz in Campania 2017

Con Note di Gusto ritorna puntuale l'appuntamento di Pomigliano Jazz con il buon cibo, che anche in questa XXII edizione metterà insieme le tante, diverse, molteplici energie della Comunità del Territorio del Vesuvio. In collaborazione con le condotte Slow Food Vesuvio e Agro Nolano, ad ogni concerto...

XXXVII Sagra del FiordilatteFIORDIFESTA

Ad Agerola, comune tra cielo e mare, situato sui monti Lattari e accarezzato dalla brezza marina proveniente dal vicinissimo tratto della Costiera Amalfitana, tra Positano e Amalfi, si terrà la XXXVII sagra del FiordilatteFIORDIFESTA. L'evento, organizzato dall'Associazione Sant'Antantonio Abate, si...