Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Frediano vescovo

english italiano

Date rapide

Oggi: 18 novembre

Ieri: 17 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle, News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

AmalfiCoast Harbor, Amalfi Coast Port, Porto di Amalfi, Pontile Coppola, Amalfi Mooring Services, Porto Amalfi, Yacht Service in Amalfi Coast, imbarcazioni, porto, port, Marina Amalficoast, Marina Hotel Santa Caterina in Amalfi, luxury exclusive resort on the Amalfi Coast Campania Region South Italy Mamma Agata Ravello Cooking Courses Corsi di Cucina tipica Mediterranea Costa di Amalfi Campania Italia Italy Charming Beautiful 4 Stars Hotel in Amalfi, Hotel Marina Riviera is a relaxing luxury hotel on the Amalfi Coast with swimming pool and a Gourmet Restaurant

Tu sei qui: EventiCampaniaRavello Festival 2016

Transfer Amalfi Coast, trasferimenti, Taxi driver, Escursioni Pompei, Noleggio auto con conducente, Ercolano, Aeroporto di Napoli, Stazione di Salerno, Train Station transfers, Airport Tour and excursions on the Amalfi Coast and Sorrento Penisula, Airport and train station Transfers, Shore excursions, Rome, Naples, Salerno, Paestum, Vesuvio, Ercolano Ibiza Vacation - Charming Luxury Appartments in Ibiza - Quality Relax Resort in Ibiza Hotel Villa Romana Minori Amalfi Coast - Relax Wellness Hotel on the Amalficoast - Quality 4 Stars hotel in Minori next to Amalfi, Positano, Ravello, Maiori, Conca dei Marini, Salerno Campania Italy Bellessere Costa d'Amalfi, Body Massage, Beauty Center and nail bar on the Amalfi Coast Maiori Salerno Campania Italy Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi in Tramonti Amalfi Coast, Bed and Breakfast Accommodation Valico Relax, next to Maiori, Ravello, Amalfi, Positano, Minori, Salerno Campania Italy Villa 21 Furore, Villa in Costa di Amalfi, Soggiorno esclusivo in costiera Amalfitana, Ville in Costa Amalfitana

Campania

dal 1° luglio al 31 agosto nell'incantevole scenario di Ravello, in Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2016

Scritto da (admin), sabato 4 giugno 2016 14:35:33

Ultimo aggiornamento sabato 4 giugno 2016 14:48:57

Sul podio direttori d'orchestra come Yuri Temirkanov, il primo artista russo al quale fu consentito di esibirsi in Russia dopo la ripresa delle relazioni culturali con l'Unione Sovietica, alla fine della guerra in Afghanistan. L'americano James Conlon, instancabile divulgatore della musica dei compositori perseguitati dal regime nazista, che gli italiani potranno ascoltare in diretta Rai al concerto per la festa dei 70 anni della Repubblica. Il russo Tugan Sokhiev, tra i più emergenti di nuova generazione, che sta stringendo un rapporto con le più grandi orchestre del mondo e Jeffrey Tate, un ritorno per Ravello. La musica come linguaggio universale di pace, contro la follia delle guerre di ogni tempo, come quella che ha fatto "irruzione" qualche settimane fa nell'anfiteatro di Palmira liberata.
Al Ravello Festival i grandi nomi della compagine concertistica internazionale ma anche orchestre giovanili come quella italiana, diretta da Juraj Valcuha, che apre l'edizione 2016 la sera del primo luglio, e quella dei "Young singers" di Salisburgo che invece chiude il ciclo della programmazione musicale a fine agosto. Una scelta simbolica, di raccordo intergenerazionale, che si radica di significato anche con un progetto autunnale, primo nel suo genere, che prevede decine di nuovi talenti dei conservatori e delle scuole di musica di tutta Europa, ospiti ad ottobre della città della musica.
Musica, un ricco calendario di danza, jazz, una due giorni con Tim Robbins, un omaggio a Paisiello a cura di Paolo Isotta, una straordinaria mostra di Michelangelo Pistoletto, progetti ed eventi speciali che si protrarranno fino all'autunno.E per la prima volta nella storia del festival, sarà rappresentata un'opera in forma scenica: "Fairy Queen" di Henry Purcell affidata ad Antonio Florio e a Denis Krief.
Karole Armitage (definita la ballerina punk per la forza trasgressiva delle sue performance concepite fuori dai canoni tradizionali molto amati dalla cultura pop e mainstream ma che poggiano su solida formazione classica) farà ballare l'American dream nell'anno che sancisce la fine dell'embargo a Cuba. Una serata dedicata alla contaminazione dei diversi stili coreografici che evidenziano tecnica e filosofia della danza americana più importanti del XX e XXI secolo con la partecipazione dei solisti e primi ballerini da Alvin Ailey al New York City ballet.
Le coregrafie di Dimitris Papaioannou (uno dei migliori talenti della danza contemporanea, per le Olimpiadi di Atene 2014 è stato direttore artistico delle manifestazioni di apertura e chiusura dei giochi olimpici) racconteranno con Primal Matter la nuova realtà sociale e politica della Grecia, mentre il direttore della Biennale Danza, Virginio Sieni, un alfiere della nostra cultura che rappresenta l'Italia come uno dei migliori esponenti della scena europea del teatro danza, presenta in coproduzione con il festival il suo nuovo lavoro La mer su musica di Debussy, non rinunciando ad improvvisare con il pubblico "Di fronte agli occhi degli altri", dedicato alle vittime di uno dei più grandi misteri italiani, la strage di Ustica.
Dedicato alla pace America-Cuba anche la serata con Cubanìa en el Ballet, con solisti e stelle del glorioso Ballet Nacional di Alicia Alonso, della nuova compagna cubana di Carlos Acosta, e ballerini cubani nel mondo, da Miami a Madrid, Londra a Roma, tutti formati alla Escuela Nacional de Ballet.
Il Ravello Festival, giunto alla sua 64^ edizione, dentro la storia della nostra contemporaneità, con le ispirazioni autonome che l'arte detta, con un programma ricco di appuntamenti, curato dai direttori artistici Alessio Vlad per la musica e Laura Valente per la danza, tendenze e progetti speciali.
Omaggio a Shakespeare, a 400 anni dalla morte in una trama complessa di appuntamenti di musica e danza, divisa in più giorni. Si parte con un grande attore, premio Oscar, Tim Robbins, voce recitante sulla musica di scena di Mendelssohn, "A midsummer night's dream", eseguita dall'Orchestra Sinfonica della Rai diretta da James Conlon. Il programma continua con "Killing Desdemona" (il femminicidio più famoso della storia del teatro) di Michela Lucenti (una forte tensione etica contrassegna il suo lavoro, non è un caso che la sua compagnia si chiami Balletto civile). Pur ispirato alla "Tempesta" del Bardo è "Before Breack". Il ciclo dedicato al grande drammaturgo inglese si chiude con la rappresentazione nei giardini di Villa Rufolo della "Fairy Queen".
La proposta sinfonica del Ravello Festival torna alla tradizione con la presenza di grandi direttori d'orchestra (Juraj Valcuha e Jeffrey Tate, l'Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo con Yuri Temirkanov, l'Orchestra Sinfonica della RAI con James Conlon, l'Orchestra da Camera di Monaco con direttore e pianista Alexander Lonquich, l'Orchestre National du Capitole de Toulose con Tugan Sokhiev) secondo una formula che ha caratterizzato Ravello nel mondo. In programma anche un ciclo in quattro giorni dei concerti e delle sonate di Beethoven affidato ad Alexander Lonquich e a dodici pianisti italiani di nuova generazione.
Il programma è ricco anche di una rassegna jazz affidata a Maria Pia De Vito, la straordinaria cantante pluristrumentista di riconosciuto valore internazionale per la ricerca sincretica tra musica etnica e musica colta.
Numerosi i progetti speciali tra i quali si segnala Abballamm', da un'idea di Laura Valente. Da fine luglio alla fine di settembre un progetto di ricerca e formazione in residenza. Coinvolti i centri di eccellenza riconosciuti dal Mibact e dalla Regione Campania.
Infine il territorio, la comunità locale, protagonista della sua ricchezza. È per questo che la Fondazione ha investito programmazione e risorse per un progetto young a favore dei ragazzi della Costiera Amalfitana con il progetto "La fabbrica dei sogni": educare alla musica come linguaggio che connette i diritti di cittadinanza universali.
"La Fondazione Ravello - ha dichiarato il presidente Sebastiano Maffettone alla conferenza stampa di presentazione (una data scelta non a caso, il 26 maggio 1880 è il giorno in cui Wagner scopre Ravello) - apre la stagione 2016 con una nuova governance e una nuova direzione artistica. Il rilancio della Fondazione è la conferma di come il nostro straordinario sistema culturale sia tornata al centro degli interessi nazionali e il settore stia ricevendo un impulso positivo anche dal nostro governo. L'intento di rinnovare non significa però cambiare lo stile né tantomeno perdere il prestigio accumulato nel passato. In sostanza, il desiderio è quello di mantenere il meglio di quanto fatto in precedenza pur aggiungendo qualcosa di nuovo che risponde a esigenze non rinviabili sia del nostro tempo sia del territorio specifico in cui l'attività della Fondazione ha luogo".
Un video prodotto da Franz Cerami ha creato subito il contesto da sogno della Divina che ormai da mesi vive una stagione con presenze da record. In questo difficile momento di crisi internazionale, con certezze e libertà di movimento fortemente compromesse, Ravello e la Costiera si confermano zona franca di accoglienza, forte integrazione, sospirata pace.

Venerdì 1 luglio
Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00
Orchestra Giovanile Italiana
Direttore: Juraj Valcuha
Musiche di Wagner, Ravel, Prokofiev, Strauss

Sabato 2 luglio
Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00
Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo
Direttore: Yuri Temirkanov
Violinista: Leticia Moreno
Musiche di Tchaikovsky

Domenica 3 luglio
Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00
Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo
Direttore: Yuri Temirkanov
Pianista: Roustem Saitkoulov
Musiche di Khachaturian, Rachmaninoff, Rimski-Korsakov

Venerdì 15 luglio
Villa Rufolo, ore 20.00
Giovanni Paisiello 1816 - 2016
Commemorazione di Paolo Isotta
Orchestra Filarmonica Salernitana Giuseppe Verdi
Direttore e pianista: Francesco Nicolosi
Musiche di Paisiello

Sabato 16 luglio (e fino al 30 settembre)
Villa Rufolo
Progetti speciali
Terzo Paradiso a Ravello
Mostra di Michelangelo Pistoletto
a cura della Fondazione Pistoletto Città dell'arte e di Fondazione Ravello

Lunedì 18 luglio
Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45
"Jazz Voices of Europe"
Maria Pia De Vito e Burnogualà Ensemble
Moresche e altre invenzioni
"Sarau sul Vesuvio"
Maria Pia De Vito, Huw Warren, Gabriele Mirabassi, Roberto Taufic
Prima Italiana

Martedì 19 luglio
Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45
"Jazz Voices of Europe"
Egberto Gismonti & Maria Joao
Produzione Ravello Festival

Mercoledì 20 luglio
Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45
"Jazz Voices of Europe"
Norma Winstone Trio
Featuring Ralph Towner
Prima Italiana

Venerdì 22 luglio
Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45
Progetti Speciali
Tim Robbins & Friends
Folk e rock americano
In collaborazione con il Festival dei Due Mondi di Spoleto

Sabato 23 luglio
Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00
Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai
Direttore: James Conlon
Musiche di Wagner, Debussy, Prokofiev

Domenica 24 luglio
Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00
Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai
Coro Maghini
Direttore: James Conlon
Maestro del coro: Claudio Chiavazza
con Tim Robbins voce recitante
William Shakespeare / Felix Mendelssohn "A Midsummer Night's Dream" Nuova produzione Ravello Festival

Giovedì 28 luglio
Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45
Before Break
Liberamente ispirato a La Tempesta
Per i 400 anni dalla morte di William Shakespeare
Ideazione e Coreografia di Michela Lucenti
Musica originale suonata dal vivo Julia Kent
Compagnia Balletto Civile
In coproduzione con Ravello Festival
In collaborazione Centro Dialma Ruggero-FuoriLuogo/La Spezia;
Fondazione Luzzati Teatro della Tosse
Prima assoluta

Domenica 31 luglio
Villa Rufolo, ore 19.00
Di fronte agli occhi degli altri
Duetti improvvisati di e con Virgilio Sieni
Musica dal vivo Naomi Berrill
Produzione Compagnia Virgilio Sieni, Thèatre du Merlan Scène Nationale à Marseille

ITALIA/FRANCIA

Domenica 31 luglio
Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45
La Mer
Regia e coreografia di Virgilio Sieni
Compagnia Virgilio Sieni
Coproduzione Ravello Festival / LuganoinScena / Compagnia Virgilio Sieni Centro di produzione italiano della danza
Prima italiana
ITALIA/SVIZZERA

Martedì 2 agosto
Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45
Killing Desdemona
Liberamente tratto da Otello
Ideazione e coreografia Michela Lucenti e Maurizio Camilli
Regia e coreografia di Michela Lucenti
Musica originale: Jochen Arbeit (Einstürzende Neubauten)
Compagnia Balletto Civile
Per i 400 anni dalla morte di William Shakespeare
Coproduzione Ravello Festival, Festival delle Colline Torinesi, Teatro Olimpico di Vicenza/Conversazioni 2016, Neukoellner Oper Berlin, Compagnia Gli Scarti
Con il sostegno diMare Culturale Urbano / CTB Centro Teatrale Bresciano / Festival Resistere e Creare / Centro Dialma Ruggiero-FuoriLuogo
Prima assoluta
ITALIA/GERMANIA

Sabato 6 agosto
Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45
American dream
Regia e coreografiadi Karole Armitage
Solisti e primi ballerini delle compagnie Ailey II, Armitage Gone! Dance, Haskell Indian Nations University, New York City Ballet, Richard Move Marta@Ravello
Progetto esclusivo Commissione Ravello Festival/Armitage Gone! Dance
ITALIA/USA

Giovedì 11 agosto
Villa Rufolo dalle ore 11.00 alle 19.00
Dimitris Papaioannou
Inside
Installazione visiva
Prima in Italia
ITALIA/GRECIA

Giovedì 11 agosto
Belvedere di Villa Rufolo, ore 4.45
Concerto all'alba
Pianista: Roberto Cominati
Musiche di Ravel, Debussy

Sabato 13 agosto
Auditorium Oscar Niemeyer, ore 20.45
Primal matter
Regia scene, luci e costumi di Dimitris Papaioannou
Con Dimitris Papaioannou e Michael Theophanous
Produzione Athens Festival/2Works e con il sostegno di EMPAC
ITALIA/USA

Domenica 14 agosto
Villa Rufolo ore 12.30
Extract from Nowhere by Dimitris Papaioannou
Presentazione progetto speciale / residenza laboratorio Ravello Festival conDimitris Papaioannou
Prima assoluta
ITALIA/GRECIA

Mercoledì 17 agosto
Auditorium Oscar Niemeyer, ore 20.45
Estro
Move_out
Presentazione progetto speciale / residenza laboratorio Ravello Festival con Emanuel Gat
Prima assoluta
ITALIA/FRANCIA/ISRAELE

Sabato 20 agosto
Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45
Cubanìa en el Ballet
Solisti e stelle del Ballet Nacional di Alicia Alonso, della nuova compagnia cubana di Carlos Acosta e ballerini cubani nel mondo, da Miami a Madrid, Londra a Roma, tutti formati alla Escuela Nacional de Ballet
Creazioni di Laura Aguero Domingo, coreografia per Viengsay Valdés/Danza Contemporanea de Cuba, e di Sandra Ramy/Compagnia Persona/Fábrica de Arte Cubano
Mostra di opere di Isabel Bustos/Habana Vieja/Ciudad en Movimiento
Responsabile progetto Elisa Guzzo Vaccarino con la collaborazione di Alfio Agostini
Produzione Ravello Festival
Prima assoluta
ITALIA/CUBA/AMERICA

"Cubanìa: danza, balle y ballet"
dal 19 al 21 agosto
Performance, mostre, incontri, laboratori creativi e dibattiti nelle piazze, cortili, chiostri e giardini

Martedì 23 agosto (replica Mercoledì 24 agosto)
Villa Rufolo, ore 21.15
The Fairy Queen
Semi-opera in cinque atti di Henry Purcell
libretto di Anonimo da Shakespeare
Cappella Neapolitana
Dipartimento di Musica Antica - Conservatorio San Pietro a Majella
Direttore: Antonio Florio
Regia e Costumi: Denis Krief
Maestro del Coro: Rosario Totaro
Regia del suono: Tempo Reale
In collaborazione con il Conservatorio San Pietro a Majella
Nuova produzione Ravello Festival

LUDWIG VAN BEETHOVEN
"Integrale dei concerti per pianoforte e orchestra e delle sonate per pianoforte"

Giovedì 25 agosto
Cappella di Santa Maria a Gradillo, ore 12.00
pianisti
Federica Bortoluzzi (op.31 n.3)
Giuseppe Andaloro (op.28)
Gloria Campaner (op.57)

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00
Munchner Kammerorchester
Direttore e pianista Alexander Lonquich
Concerti per pianoforte n.1, n.2, n.3

Cappella San Giovanni del Toro, ore 23.30
pianisti
Giuseppe Andaloro (op.31 n.1)
Leonardo Colafelice (op.54)
Gloria Campaner (op.27 n.2, op.31 n.2)

Venerdì 26 agosto
Cappella di Santa Maria a Gradillo, ore 12.00
pianisti
Federico Colli (op.2 n.1, op.26)
Leonardo Colafelice (op.79)
Federico Colli (op.109)

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00
Munchner Kammerorchester
Direttore e pianista Alexander Lonquich
Concerti per pianoforte n.4, n.5

Cappella San Giovanni del Toro, ore 23.30
pianisti
Leonardo Colafelice (op.10 n.1)
Giuseppe Andaloro (op.22)
Leonardo Colafelice (op.81)

Sabato 27 agosto
Cappella di Santa Maria a Gradillo, ore 12.00
pianisti
Leonora Armellini (op.2 n.3)
Andrea Secchi (op.106)

Cappella San Giovanni del Toro, ore 20.00
pianisti
Bruno Mereu (op.10 n.2)
Andrea Secchi (op.10 n.3)
Costanza Principe (op.78)
Leonora Armellini (op.101)

Villa Rufolo, ore 23.30
pianisti
Leonora Armellini (op.2 n.2)
Giovanni Nesi (op.49 n.1, op.49 n.2)
Bruno Mereu (op.13)
Costanza Principe (op.90)

Domenica 28 agosto
Cappella di Santa Maria a Gradillo, ore 12.00
pianisti
Giovanni Doria Maglietta (op.7, op.14 n.1, p.14 n.2)
Alessandro Taverna (op.53)

Domenica 28 agosto
Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00
Orchestra Giovanile Italiana
Direttore: Jeffrey Tate
Musiche di Beethoven, Strauss

Cappella San Giovanni del Toro, ore 23.30
pianisti
Alessandro Taverna (op.27 n.1, op.110)
Giovanni Doria Maglietta (op.111)

Martedì 30 agosto
Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00
Orchestre National du Capitole de Toulouse
Direttore: Tugan Sokhiev
Musiche diBerlioz, Mussorski-Ravel

Mercoledì 31 agosto
Auditorium Oscar Niemeyer, ore 21.00
Nuove Voci per l'Opera
Concerto dei partecipanti allo "Young singers project" del Festival di Salisburgo 2016
Il "Young Artists Project" è sostenuto da The Kuhne Foundation e da L'Occitane

Abballamm'!
Progetti Speciali
Da un'idea di Laura Valente
Responsabile progetto Körper/Gennaro Cimmino
Coordinamento Susanna Sastro
Da luglio a settembre un progetto di ricerca/formazione in residenza
Coinvolti i centri di eccellenza riconosciuti dal Mibact e dalla Regione Campania
Arabesque/Caserta e Capua - Art Garage/Pozzuoli
Borderline/Salerno - Interno 5/Napoli
Körper/Napoli - Movimento Danza/Napoli

La fabbrica dei sogni
Progetti Speciali
sezione young
Workshop/eventi/concerti
Da luglio a settembre
Auditorium/piazze/scuole/chiostri/cortili

Le Café de la danse
Progetti Speciali
dal 30 luglio al 21 agosto
Incontri a cura di Virgilio Sieni e Laura Valente

Eventi speciali

Venerdì 29 luglio
Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.45
Omaggio a Mariangela Melato
Il Ravello Festival rende omaggio con una serata speciale all'indimenticata regina del teatro e del cinema

Martedì 16 agosto
Jacqueline a Villa Rufolo
Come eravamo negli anni Sessanta
La moda in Costiera Amalfitana dagli anni Sessanta ad oggi

Ad ottobre
La musica nella storia e nel futuro dell'Europa
La Fondazione Ravello si avvia a instaurare un rapporto di collaborazione con i conservatori e le scuole di musica europee al fine di valorizzare gli allievi più promettenti.
Un nuovo laboratorio di futuro per far crescere, con la musica, la comunicazione e la cultura dell'incontro in Europa. Per questo, ogni anno un grande musicista europeo terrà a Ravello una lectio magistralis

La danza a Ravello Festival è riconosciuta da CID
Conseil International de la Danse Unesco

www.ravellofestival.com

info
boxoffice@ravellofestival.com
tel. 089 858422

Il programma potrebbe subire variazioni

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Campania

LUCA ALINARI. Opere scelte

Negli anni Settanta percorsi a Firenze lì, forse più che altrove, dai fremiti di un rinnovamento che toccava tutte le espressioni culturali, esordiva, da geniale autodidatta della pittura e, non soltanto, Luca Alinari, artista che ha sempre padroneggiato il concetto e la parola con la medesima maestria...

Sebastião Salgado. GENESI

Genesi è l'ultimo grande lavoro di Sebastião Salgado, il più importante fotografo documentario del nostro tempo. Uno sguardo appassionato, teso a sottolineare la necessità di salvaguardare il nostro pianeta, di cambiare il nostro stile di vita, di assumere nuovi comportamenti più rispettosi della natura...

Note di Gusto al Pomigliano Jazz in Campania 2017

Con Note di Gusto ritorna puntuale l'appuntamento di Pomigliano Jazz con il buon cibo, che anche in questa XXII edizione metterà insieme le tante, diverse, molteplici energie della Comunità del Territorio del Vesuvio. In collaborazione con le condotte Slow Food Vesuvio e Agro Nolano, ad ogni concerto...

XXXVII Sagra del FiordilatteFIORDIFESTA

Ad Agerola, comune tra cielo e mare, situato sui monti Lattari e accarezzato dalla brezza marina proveniente dal vicinissimo tratto della Costiera Amalfitana, tra Positano e Amalfi, si terrà la XXXVII sagra del FiordilatteFIORDIFESTA. L'evento, organizzato dall'Associazione Sant'Antantonio Abate, si...