Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 giorni fa B. Vergine del buon consiglio

english italiano

Date rapide

Oggi: 26 aprile

Ieri: 25 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle - Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Sal De Riso augura a tutti i lettori di Italia Lifestyle una Santa e Dolce PasquaHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: EventiCarnevale: a Foiano della Chiana (Ar) torna il più antico d’Italia

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Eventi

Al via nel borgo toscano dal 10 febbraio la 480 esima edizione del più antico carnevale d’Italia

Carnevale: a Foiano della Chiana (Ar) torna il più antico d’Italia

10, 17, 24 febbraio e 3,10 marzo: sono queste le date in cui il piccolo borgo toscano, cuore della Valdichiana, porterà in piazza l’arte della cartapesta. Il programma partirà da sabato 9 febbraio con le attività collaterali. La presentazione in programma per giovedì 7 febbraio ore 17.30

Scritto da (admin), mercoledì 23 gennaio 2019 18:25:10

Ultimo aggiornamento mercoledì 23 gennaio 2019 18:25:10

Si spengono all'alba le luci dei quattro cantieri allegorici del Carnevale di Foiano della Chiana, il più antico d'Italia che nel borgo in provincia di Arezzo è giunto con il 2019 alla sua 480 esima edizione. Cinque domeniche di festa, dal 10 febbraio al 10 marzo, durante le quali le vie del paese saranno teatro dei festeggiamenti in onore di Re Giocondo, il patrono della manifestazione, e in attesa del verdetto finale per decretare il vincitore tra i quattro cantieri in gara con vere e proprie opere di cartapesta. Il programma tuttavia partirà già dal sabato 9 febbraio con le tante iniziative collaterali e le tante novità a partire da un restyling completo del portale www.carnevaledifoiano.it che al passo coi tempi e pensato per gli smartphone permetterà agli appassionati di entrare ancora meglio nello spirito di festa che anima queste cinque settimane del borgo aretino.

Il programma sarà presentato con una conferenza stampa in programma per giovedì 7 febbraio alle ore 17.30 presso la Sala Gervasi di Foiano. Nell'occasione saranno svelati i temi dei quattro carri allegorici in gara che cominceranno a sfilare domenica 10 febbraio dalle 15. Sarà questa l'occasione per raccontare le principali novità, le attività collaterali e il percorso delle sfilate che per tutte le domeniche sarà in via eccezionale esteso anche a Viale Umberto I rendendo ancora più spettacolare il tutto.

Le novità e le attività collaterali. Tante come sempre le attività che completeranno le sfilate. Tra le principali novità il ritorno del grande palco nella piazza centrale del paese. Sarà questo il centro di partenza e di ritrovo per tutte le iniziative e per la prima volta sarà presente in questa area un maxi schermo che in diretta audio-video proietterà le sfilate dando a tutti la possibilità di godere dell'intero percorso dei giganti di cartapesta. Da sabato 9 febbraio partirà la undicesima edizione della Biennale Nazionale di pittura dedicata ai temi del Carnevale, oltre alla mostra di arte contemporanea "Supreme" a cura di Massimiliano Lucchetti, promossa in collaborazione con l'assessorato alla cultura del Comune di Foiano della Chiana. Sarà di nuovo presente l'area per i più piccoli, "Carnevalandia", che ogni domenica offrirà spettacoli e intrattenimenti per i bambini, gratis, con gonfiabili, trenini, carri di cartapesta, laboratori e giochi di gruppo. Sempre per i più piccoli torna la parata "Valdichiana Disney" con oltre 100 personaggi delle fiabe. Ancora procede la collaborazione con la Fondazione Meyer di Firenze. Per i più golosi la possibilità di degustare ottimo cibo di strada con oltre trenta punti di somministrazione che andranno a completare il circuito gastronomico.

Il Carnevale di Foiano della Chiana, il più antico d'Italia giunto con il 2019 alla 480esima edizione, è considerato tra le più importanti manifestazioni del genere in Italia, sia per le spettacolari coreografie sia per la sua tradizione storiografica. Quattro mastodontici carri allegorici realizzati da veri maestri della cartapesta e da tecnici della meccanica. Quattro i carri allegorici in gara rispettivamente realizzati dai quattro "cantieri" come si chiamano a Foiano della Chiana, che dalla prima domenica daranno vita a veri e propri spettacoli che avranno come palcoscenico le piccole vie del centro storico di Foiano. Azzurri, Bombolo, Nottambuli e Rustici: questi i nomi delle quattro fazioni che da secoli ormai si sfidano ogni anno a colpi di coriandoli e cartapesta realizzando imponenti opere artistiche apprezzate in tutto il mondo. Attesa, da parte del pubblico, per scoprire quali saranno i colori e i soggetti rappresentati in forma allegorica da veri e propri maestri della cartapesta e della meccanica.

Il programma completo della manifestazione e altre informazioni sul sito www.carnevaledifoiano.it

Galleria Fotografica

rank:

Eventi

Cibo di Strada: a Novara torna quello con la tendina

Pronti, attenti, via. Il tour 2019 del cibo di strada con la tendina, quello a marchio Streetfood, sta per partire e lo farà dal 29 al 31 marzo a Novara con lo Streetfood Village in Piazza Puccini, in occasione di Degusto Novara. Promosso in collaborazione con Confcommercio VCO Alto Piemonte e Ascom...

La tradizione del Carnevale in Irpinia unita per celebrare un grande patrimonio culturale con un mese di iniziative ed eventi

Il Carnevale Princeps Irpino pronto ad inondare di feste, divertimento e tradizione la provincia di Avellino (e non solo). Si preparano i lunghi festeggiamenti dedicati ad una delle feste più amate dell'anno in Irpinia, il Carnevale, che si riunisce nelle sue varie espressioni del territorio sotto un'unica...

Per i 10 anni dal terremoto dell’Aquila, torna in scena lo spettacolo “Uomini Terra Terra” di Giorgio Cardinali dal 18 al 23 dicembre al Teatro Stanze Segrete

Il prossimo 6 aprile 2019 saranno passati 10 anni dal terremoto che ha distrutto l'Aquila, uccidendo 309 persone. Un "disastro naturale"! L'hanno scritto e detto giornalisti, scienziati e politici. Per l'occasione torna dal 18 al 23 dicembre al Teatro Stanze Segrete lo spettacolo "Uomini Terra Terra"...

“PALAZZO DI BABBO NATALE”: NEL CENTRO STORICO DI PRATA PRINCIPATO ULTRA (AVELLINO) LA MAGIA DI FIABE ED ELFI

PRATA PRINCIPATO ULTRA (AVELLINO) - Due week end all'insegna della magia, delle luci e dei profumi del Natale. A Prata Principato Ultra, dal 14 al 16 dicembre e dal 21 al 23 dicembre (dalle 17 alle 22), arriva il "Palazzo di Babbo Natale", un evento unico, giunto alla seconda edizione, che si concentrerà...

GRAN BALLO DI SISSI: L’OMAGGIO DELLA CITTÀ ETERNA ALL’ITALIA ROMANTICA

«Anche quest'anno la "magia" si ripete: sabato 10 novembre, la Compagnia Nazionale di Danza Storica celebrerà a Roma il tradizionale Gran Ballo di Sissi, in omaggio non solo al mito della principessa austriaca ma anche al fervore culturale dell'Italia dell'epoca che ancora oggi fa eco nella società odierna»....