Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 giorni fa S. Pietro d'Alcantara

english italiano

Date rapide

Oggi: 19 ottobre

Ieri: 18 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle - Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: EventiClaudia Campagnola e Mariella Fenoglio ad Agerola (NA) il 22 ed il 25 agosto

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Eventi

Claudia Campagnola e Mariella Fenoglio ad Agerola (NA) il 22 ed il 25 agosto

Nell'ambito della kermesse Agerola sui sentieri degli Dei, Festival dell'Alta Costiera Amalfitana

Scritto da Antonella Mucciaccio (admin), giovedì 21 agosto 2014 16:45:34

Ultimo aggiornamento giovedì 21 agosto 2014 16:52:33

Venerdì 22 agosto

Claudia Campagnola

in

DONNA FLORA E LI MARITI SUA

di ANTONIO FORNARI

regia NORMA MARTELLI

Lunedì 25 agosto

CLaudia Campagnola e Mariella Fenoglio

in

TI SEGUIRÒ OLTRE MILLE COLLINE

direzione artistica NORMA MARTELLI

Campora, CENTRO POLIFUNZIONALE "MONS. ANDREA GALLO"

Ingresso libero ore 21.00

In Donna Flora e li mariti sua di Antonio Fornari, in scena il 22 agosto per la regia di Norma Martelli, l'attrice Claudia Campagnola si calerà nei panni di Flora, vedova del suo amato e "scellerato" marito Nino, in un adattamento dal passionale romanzo "Dona Flora e i suoi due mariti" di Jorge Amado, ambientato nella Roma trasteverina dei primi del Novecento.

Flora, dopo un periodo di lutto, si risposa con il dottor Teodoro, un pacifico e bonario farmacista, uomo istruito e soprattutto "co ‘na bona posizione", come diceva la madre di Flora. Dopo un periodo di "normale" vita coniugale Flora è però assalita da una strana sensazione di disagio della quale non sa darsi una spiegazione. Sarà una zingara a far capire a Flora la ragione del suo malessere: con uno strano sortilegio la zingara libera lo spirito del lussurioso marito Nino, che appare a Flora completamente nudo. Da quel momento Flora dovrà destreggiarsi tra i due mariti.

Claudia Campagnola tornerà ad esibirsi il 25 agosto con Mariella Fenoglio in Ti seguirò oltre mille colline, storia di Jeanne, giovane adolescente di etnia tutsi sopravvissuta al massacro causato dalla guerra civile ruandese.

L'infanzia felice e protetta della piccola Jeanne viene sconvolta tragicamente quando compie otto anni. Improvvisamente essere tutsi diventa una condanna. Allo scoppio della guerra civile tra le due etnie ruandesi, uno dopo l'altro tutti i famigliari di Jeanne - madre, padre, sorella, fratello, zia, nonna - vengono massacrati dagli estremisti hutu a colpi di ascia e machete. Jeanne riesce miracolosamente a salvarsi perché una donna hutu si offre di farla passare per sua figlia, ma per molto tempo resterà sconvolta e profondamente ferita nello spirito. Sarà l'incontro con una vecchia compagna di scuola a restituirle la voglia di vivere e a farle trovare la forza di mettersi in contatto con una zia che vive da anni in Europa.

Ti seguirò oltre mille colline prende spunto dall'omonimo libro, scritto dalla madre adottiva di Jeanne, Hanna Jansen, che racconta questa terribile esperienza e in che modo ha costruito il rapporto con la giovane, per condividerne i ricordi e aiutarla ad affrontare un dolore immenso.

È una storia che scuote profondamente il lettore, ma che permette anche di provare meraviglia per il miracolo che ha protetto la vita di questa ragazza.

Antonella Mucciaccio

Ufficio stampa c +39 347 4862164 @ amucciaccio@fastwebnet.it

INFO

Ingresso libero

Per info e prevendite contattare la Pro Loco di Agerola, Piazza Paolo Capasso

081.8791064 - info@proagerola.it - www.proagerola.it - www.agerolaonline.com

Galleria Fotografica

rank:

Eventi

"Cantine in Piazza": Venerdì la grande festa del Vino Nobile di Montepulciano

Tutto pronto a Montepulciano (Si) per venerdì 17 agosto per il grande appuntamento dell'estate poliziana, "Cantine in Piazza". A partire dalle 20, decine di aziende di Vino Nobile di Montepulciano troveranno spazio nell'affascinante e suggestivo banco d'assaggio in Piazza Grande per presentare agli appassionati...

Streetfood: Quello con la Tendina scelto da Terrasound

Dai Food Truck ai chioschi attrezzati, lo Streetfood Village sbarca a Pescara, in Abruzzo, dove dall'11 al 14 luglio sarà protagonista nell'area food del Terrasound Festival, il grande appuntamento dell'estate promosso dalla città abruzzese. Sono attesi oltre 40 mila spettatori a questo evento che vedrà...

Con-vivere "il lavoro", torna il festival di Carrara dal 6 al 9 settembre 2018

Se c'è un tema che misura i modi di convivenza tra gli uomini, il livello di civiltà dei continenti, la cultura e i bisogni dei popoli; che sta al centro della vita dei singoli e, contemporaneamente, della collettività, quello è il "lavoro". Sarà questo il tema della tredicesima edizione di con-vivere,...

Cibo di Strada: a Beausoleil il gemellaggio Italia-Francia

Parte nel segno del tricolore e della festa nazionale lo Street Food Village di Beausoleil, cittadina francese alle porte del Principato di Monaco dove fino a domenica 3 giugno è in corso l'evento promosso dall'associazione italiana Streetfood che valorizza il cibo di strada. Il taglio del nastro è stato...

Cantine Aperte: tra arte e paesaggio in Toscana il vino svela tutto il bello

"Gustiamo il bello della Toscana". E' il motivo e anche il tema che il Movimento Turismo del Vino Toscana ha scelto per la prossima edizione di Cantine Aperte, in programma sabato 26 e domenica 27 maggio. Sarà dunque "il bello" il filo conduttore che unirà le circa cento aziende che apriranno le porte...