Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 giorni fa S. Margherita Alac.

english italiano

Date rapide

Oggi: 16 ottobre

Ieri: 15 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle - Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: EventiEx Olivis 2011 Entra nel vivo.

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Eventi

CITTA' DI ARIANO IRPINO

Ex Olivis 2011 Entra nel vivo.

XI Premio Tricolle, la settimana dell'Olio Ravece

Scritto da Ufficio Stampa Comune Ariano Irpino (admin), mercoledì 7 dicembre 2011 04:42:19

Ultimo aggiornamento lunedì 26 dicembre 2011 09:37:07

Ex Olivis. Entra nel vivo la Settimana dell'Olio Ravece. Per il Sindaco di Ariano Irpino: "Un evento che premia le fatiche dei nostri agricoltori".
Con l'insediamento della Commissione assaggio "XI Premio Tricolle" entra nel vivo Ex Olivis, la Settimana dell'Olio Ravece.
Giornata intensa quella di giovedì 8 dicembre. Dopo la cerimonia di insediamento presso il Museo Civico di Ariano, già a partire dalle ore 10,00 la Commissione si occuperà dello screening olfattivo degli oli a concorso, mentre alle 15,30 presso la Biblioteca P.S.Mancini ci sarà la valutazione della categoria "fruttato". In concorso oli provenienti dai frantoi più importanti d'Italia e dalle aree della penisola a maggior vocazione olivicola.
Nel pomeriggio il programma offre diverse opportunità ai visitatori. Dalle 16.00 in poi visite guidate in collaborazione con Sistema Museo con raduno presso il Museo Civico e della Ceramica, e a seguire Cattedrale, Museo degli Argenti, Castello Normanno e Museo della Civiltà Normanna. Contestualmente, nella Sala conferenze del palazzo degli Uffici, prima seduta del "Corso di assaggio olio extra vergine di oliva", a cura dello Stapa Cepica di Avellino e del Consorzio Coprovoli.
Alle 20.30 serata a tema: "Il baccalà, le verdure e l'olio Ravece". Presso la Sala eventi "Club House La Tartaruga" lo Chef Guglielmo Ventre del corso di cucina del Club mostrerà come l'olio extra vergine d'oliva varietà Ravece si sposi alla perfezione con queste pietanze. Per partecipare alla cena è necessario prenotare.
Le prenotazione per ciascun appuntamento nell'ambito dell'evento si possono effettuare presso una delle "Centro Vetrine Ex Olivis" negli altrettanti negozi che aderiscono all'iniziativa esponendo il logo, la ceramica e le bottiglie d'olio.
L'evento, organizzato dall'Associazione 'Elaion, gode anche il patrocinio del Comune di Ariano Irpino e vede tra i suoi primi estimatori il Sindaco, Antonio Mainiero: "Come Amministrazione comunale siamo particolarmente soddisfatti del ritorno di Ex Olivis e della Settimana dell'Olio extravergine d'oliva cultivar "Ravece".- afferma il primo cittadino- Sosteniamo con ferma convinzione tutte le iniziative finalizzate alla valorizzazione dei nostri prodotti agricoli. L'olio, in particolare, rappresenta una delle peculiarità del nostro territorio, uno dei prodotti che, grazie ai suoi valori organolettici ed ai suoi profumi, meglio rappresenta la nostra terra ed i buoni principi della cucina mediterranea. Ex Olivis è un evento che prima di tutto vuol premiare- anche se solo simbolicamente- le fatiche dei nostri agricoltori, ma che vuol anche costruire intorno ad un prodotto d'eccellenza un percorso più ampio che contempli i nostri beni culturali, le nostre tradizioni rurali, le nostre potenzialità eno-gastronomiche, che faccia, in pratica, un po' da traino alla nostra economia".

Galleria Fotografica

rank:

Eventi

"Cantine in Piazza": Venerdì la grande festa del Vino Nobile di Montepulciano

Tutto pronto a Montepulciano (Si) per venerdì 17 agosto per il grande appuntamento dell'estate poliziana, "Cantine in Piazza". A partire dalle 20, decine di aziende di Vino Nobile di Montepulciano troveranno spazio nell'affascinante e suggestivo banco d'assaggio in Piazza Grande per presentare agli appassionati...

Streetfood: Quello con la Tendina scelto da Terrasound

Dai Food Truck ai chioschi attrezzati, lo Streetfood Village sbarca a Pescara, in Abruzzo, dove dall'11 al 14 luglio sarà protagonista nell'area food del Terrasound Festival, il grande appuntamento dell'estate promosso dalla città abruzzese. Sono attesi oltre 40 mila spettatori a questo evento che vedrà...

Con-vivere "il lavoro", torna il festival di Carrara dal 6 al 9 settembre 2018

Se c'è un tema che misura i modi di convivenza tra gli uomini, il livello di civiltà dei continenti, la cultura e i bisogni dei popoli; che sta al centro della vita dei singoli e, contemporaneamente, della collettività, quello è il "lavoro". Sarà questo il tema della tredicesima edizione di con-vivere,...

Cibo di Strada: a Beausoleil il gemellaggio Italia-Francia

Parte nel segno del tricolore e della festa nazionale lo Street Food Village di Beausoleil, cittadina francese alle porte del Principato di Monaco dove fino a domenica 3 giugno è in corso l'evento promosso dall'associazione italiana Streetfood che valorizza il cibo di strada. Il taglio del nastro è stato...

Cantine Aperte: tra arte e paesaggio in Toscana il vino svela tutto il bello

"Gustiamo il bello della Toscana". E' il motivo e anche il tema che il Movimento Turismo del Vino Toscana ha scelto per la prossima edizione di Cantine Aperte, in programma sabato 26 e domenica 27 maggio. Sarà dunque "il bello" il filo conduttore che unirà le circa cento aziende che apriranno le porte...