Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 giorni fa S. Corinna

english italiano

Date rapide

Oggi: 24 maggio

Ieri: 23 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle - Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: EventiGala Moskvitina: Dipingere la luce

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Eventi

dal 9 luglio al 15 agosto, presso il Museo Civico della Torre di Cetara (SA), in Costiera Amalfitana

Gala Moskvitina: Dipingere la luce

Scritto da (admin), venerdì 8 luglio 2016 14:45:33

Ultimo aggiornamento venerdì 8 luglio 2016 14:45:33

Dal 9 Luglio al 15 Agosto la maestosa Torre Vicereale di Cetara, sede del Museo Civico con una sezione dedicata ai pittori Costaioli del secolo scorso, ospiterà una mostra Personale dell'artista Gala Moskvitina. Promosso dall'Associazione Bell'Arte in collaborazione con la Arcane Art Foundation, l'evento è curato da Angelo Criscuoli e patrocinato dal Comune di Cetara, il cui Sindaco Fortunato Della Monica ed Assessore alla Cultura Angela Speranza, intendono arricchire, per la stagione 2016, l'offerta museale della Torre Cetarese, attraverso un suggestivo percorso, articolato su più livelli e dedicato alla famosa pittrice contemporanea Ucraina.

La mostra "Dipingere la Luce", raccoglie, infatti, 13 opere di grande formato, appartenenti ai diversi cicli della nota fondatrice del Laternative Realism (da "luce" e "natura"), stile che s'inserisce nel più ampio filone dell'Arte Oggettiva. Quest'ultima è stata definita da filosofi e mistici (quali George Gurdjieff ed Osho) come una forma di arte capace di avere sul fruitore un effetto univoco, indipendente dalla sua soggettività, psicologia o cultura di provenienza (un effetto "oggettivo" appunto), in quanto realizzata consapevolmente secondo princìpi universali.

In particolare, nelle opere di gala Gala la "Luce" è intesa non solo in senso fisico, ma soprattutto come raggiungimento mistico di una consapevolezza superiore.

La distribuzione delle opere nelle diverse sale della Torre, quindi, guiderà il visitatore lungo un ideale percorso meditativo di "illuminazione" interiore.

Gala Moskvitina: note biografiche

Già negli anni '80 Galyna Moskvitina (Kiev, Ucraina, 1963) si era affermata come apprezzata grafica, pittrice ed illustratrice. Circa 70 libri sono stati pubblicati con le sue illustrazioni, tra cui la raccolta completa delle opere di Shakespeare e Bulgakov ed altri classici mondiali.

Tra il 1988-1993 Moskvitina ha esposto in varie mostre nazionali e nel 1991 ha tenuto la sua prima mostra personale a Mosca.

Poi ha deciso di sospendere la sua brillante carriera artistica, lasciando la sua città per andare in Cina e in India, dove ha trascorso oltre 15 anni in monasteri ed ashram. L'intensa meditazione e ricerca spirituale ha trasformato il suo modo di percepire l'arte.

Così ha creato un nuovo stile, il Realismo Laternative (da "luce" e "natura"), incentrato sul concetto di luce: la luce che vediamo è solo un riflesso della vera luce spirituale, di cui è fatto l'intero Universo. I suoi quadri, chiamati Lightanghs (da "luce" e "ancora"), ci invitano a cercare questa luce infinita della consapevolezza.

"L'Arte del Cuore" di Gala si propone, quindi, di guidare l'osservatore alla scoperta della propria luce interiore, all'ascolto della propria coscienza ed all'intuizione dell'infinita energia racchiusa nel nostro cuore.

I dipinti di Gala sono stati esposti in metropoli mondiali come Mosca, Kiev, Londra, New York, Milano e Parigi. Dal 2012 l'Arcane Art Gallery di Kiev (Ucraina) è stata dedicata esclusivamente alle sue opere.

Alcuni dipinti di Moskvitina sono stati battuti a Londra da importanti Case d'Asta internazionali (Bonhams, MacDougall e Phillips).

Bell'Arte - Associazione per la Promozione dell'Arte e della Cultura

Via S. Tecla 22 - 84010 Maiori (SA)

Tel/fax 089 856453 - Cel. 340 5047106

angelo.criscuoli@hotmail.it - www.quadribellarte.it

Galleria Fotografica

rank:

Eventi

Il Salone dei Sapori dall'8 al 12 maggio 2019

800 anni di saperi e sapori: 800 anni di storia per il Palazzo della Ragione e di eccellenze enogastronomiche per il mercato coperto più antico d'Europa Sotto il Salone, lo stesso traguardo in vista anche per l'Università, fiore all'occhiello della città di Padova, che compirà 8 secoli nel 2022. Il Salone...

Cibo di Strada: a Novara torna quello con la tendina

Pronti, attenti, via. Il tour 2019 del cibo di strada con la tendina, quello a marchio Streetfood, sta per partire e lo farà dal 29 al 31 marzo a Novara con lo Streetfood Village in Piazza Puccini, in occasione di Degusto Novara. Promosso in collaborazione con Confcommercio VCO Alto Piemonte e Ascom...

La tradizione del Carnevale in Irpinia unita per celebrare un grande patrimonio culturale con un mese di iniziative ed eventi

Il Carnevale Princeps Irpino pronto ad inondare di feste, divertimento e tradizione la provincia di Avellino (e non solo). Si preparano i lunghi festeggiamenti dedicati ad una delle feste più amate dell'anno in Irpinia, il Carnevale, che si riunisce nelle sue varie espressioni del territorio sotto un'unica...

Carnevale: a Foiano della Chiana (Ar) torna il più antico d’Italia

Si spengono all'alba le luci dei quattro cantieri allegorici del Carnevale di Foiano della Chiana, il più antico d'Italia che nel borgo in provincia di Arezzo è giunto con il 2019 alla sua 480 esima edizione. Cinque domeniche di festa, dal 10 febbraio al 10 marzo, durante le quali le vie del paese saranno...

Per i 10 anni dal terremoto dell’Aquila, torna in scena lo spettacolo “Uomini Terra Terra” di Giorgio Cardinali dal 18 al 23 dicembre al Teatro Stanze Segrete

Il prossimo 6 aprile 2019 saranno passati 10 anni dal terremoto che ha distrutto l'Aquila, uccidendo 309 persone. Un "disastro naturale"! L'hanno scritto e detto giornalisti, scienziati e politici. Per l'occasione torna dal 18 al 23 dicembre al Teatro Stanze Segrete lo spettacolo "Uomini Terra Terra"...