Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 giorni fa S. Teodoro martire

english italiano

Date rapide

Oggi: 20 settembre

Ieri: 19 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle, News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: EventiLa bottega dell'Affresco a Salerno

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Eventi

dal 15 al 18 marzo primo workshop sperimentale sull’affresco con il Maestro Luca Battini

La bottega dell'Affresco a Salerno

Scritto da (admin), lunedì 14 marzo 2016 11:33:40

Ultimo aggiornamento lunedì 14 marzo 2016 11:37:42

Martedì 15 marzo, ore 11.30 - Liceo Artistico Sabatini - Menna (Via Pio XI):Conferenza di presentazione del workshop con alcuni rappresentanti degli Enti partecipanti:

Ermanno Guerra, Assessore alla Cultura, Università e Turismo del Comune di Salerno

Ester Andreola, Dirigente Scolastico del Liceo Artistico Sabatini-Menna

Angelo Criscuoli, Presidente di Bell'Arte - Associazione per la Promozione dell'Arte e della Cultura

Vincenzo Russo, Presidente dell'ANCE-AIES Salerno (Associazione Nazionale Costruttori Edili)

Raffaele Giordano, Responsabile dell'Ufficio Affari Generali dell'Autorità Portuale di Salerno

Antonio Avallone, Presidente dell'Ente Scuola Edile Salerno

Ferdinando De Blasio, Vicepresidente dell'Ente Scuola Edile Salerno

Durante la presentazione il Maestro Luca Battini illustrerà le peculiarità dell'eccezionale progetto di affresco in corso d'opera a Pisa (documentato dai media nazionali ed internazionali - come RAI e BBC), soffermandosi in particolare su tecniche, materiali e pigmenti specifici, utilizzati anche nell'ambito del workshop.

Venerdì 18 marzo, ore 12.30: Presentazione dell'affresco realizzato e consegna degli attestati di partecipazione.

L'iniziativa, promossa da Bell'Arte - Associazione per la promozione dell'Arte e della Cultura in collaborazione con il Liceo Artistico Sabatini - Menna di Salerno, rappresenta un percorso innovativo di alternanza scuola-lavoro (in base alla definizione del MIUR, Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca), che qualifica l'offerta formativa ed agisce, per la forte valenza orientativa, anche come mezzo di contrasto alla dispersione e all'abbandono scolastico.

Il progetto è volto, in particolare, ad arricchire la formazione e le competenze dei giovani studenti attraverso la concreta integrazione scuola-lavoro, grazie al coinvolgimento sinergico di Istituzioni, Enti ed Associazioni, che svolgono una funzione primaria per lo sviluppo del tessuto sociale e produttivo dell'intera Provincia di Salerno.

Il workshop, infatti, si svolgerà presso il Liceo Artistico Sabatini-Menna di Salerno (Via Pio XI) dal 15 al 18 Marzo 2016, con il Patrocinio e la concreta partecipazione, oltre che dell'unico Liceo Artistico della Provincia di Salerno, anche del Comune di Salerno, dell'Autorità Portuale di Salerno, dell'ANCE-AIES SALERNO, dell'Ente Scuola Edile Salerno e del Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali di Ravello.

Il soggetto dell'affresco, che gli allievi guidati dal Maestro Battini realizzeranno nel corso del workshop, sarà ispirato al ruolo propulsivo della navigazione e dell'attività portuale per lo sviluppo del territorio salernitano, attraverso la valorizzazione delle sue peculiarità storiche, culturali ed ambientali.

Il risultato tangibile del workshop sarà, quindi, una grande opera figurativa ad affresco su lastre di terracotta (in totale circa 4 m2: 2 m x 2 m), che sarà esposta a cura dell'Autorità Portuale di Salerno, quale simbolo del glorioso passato della nostra navigazione, dei traguardi raggiunti e delle grandi prospettive future dell'attività portuale, intesa come volano di crescita economica, sociale e culturale del territorio salernitano, da sempre aperto al mondo attraverso il mare.

L'obiettivo del Maestro Luca Battini (uno dei maggiori affreschisti contemporanei), assistito durante il workshop da alcuni docenti del Liceo Artistico ospitante, è di trasmettere agli allievi la tecnica ed i segreti fondamentali dell'affresco attraverso l'utilizzo di materiali e strumenti specifici: i pigmenti e le loro principali caratteristiche; la malta; la realizzazione di bozzetto e cartone preparatorio; preparazione e stesura del velo d'intonaco; spolvero del cartone su parete; pittura in affresco e ritocchi a secco.

Così, nei 4 giorni di workshop teorico-pratico, i partecipanti (un'intera Classe del Liceo Artistico ed alcuni partecipanti selezionati dall'Associazione Imprenditori Edili e dalla Scuola Edile di Salerno) fruiranno gratuitamente di un'esperienza di altissimo valore formativo, grazie al contributo degli Enti coinvolti.

Ciò al fine di trasferire alle giovani risorse del nostro territorio le conoscenze di base per orientarsi verso arti e mestieri rivolti all'utilizzo dell'antica tecnica dell'affresco o al restauro del nostro straordinario patrimonio storico-artistico.

LA BOTTEGA DELL'AFFRESCO A SALERNO è una grande opportunità: ogni partecipante riceverà un attestato di partecipazione, che sarà anche la premessa per poter essere invitati ad ulteriori corsi e seminari avanzati direttamente presso la Chiesa di San Vito a Pisa (denominata la Fabbrica di San Vito), dove è in corso d'opera il più grande affresco contemporaneo (oltre 200 m2) con tecniche medievali e rinascimentali, realizzato dal Maestro Luca Battini in onore di San Ranieri (Patrono di Pisa).

Info: 340 5047106 - angelo.criscuoli@hotmail.it - www.quadribellarte.it

Galleria Fotografica

rank:

Eventi

"Cantine in Piazza": Venerdì la grande festa del Vino Nobile di Montepulciano

Tutto pronto a Montepulciano (Si) per venerdì 17 agosto per il grande appuntamento dell'estate poliziana, "Cantine in Piazza". A partire dalle 20, decine di aziende di Vino Nobile di Montepulciano troveranno spazio nell'affascinante e suggestivo banco d'assaggio in Piazza Grande per presentare agli appassionati...

Streetfood: Quello con la Tendina scelto da Terrasound

Dai Food Truck ai chioschi attrezzati, lo Streetfood Village sbarca a Pescara, in Abruzzo, dove dall'11 al 14 luglio sarà protagonista nell'area food del Terrasound Festival, il grande appuntamento dell'estate promosso dalla città abruzzese. Sono attesi oltre 40 mila spettatori a questo evento che vedrà...

Con-vivere "il lavoro", torna il festival di Carrara dal 6 al 9 settembre 2018

Se c'è un tema che misura i modi di convivenza tra gli uomini, il livello di civiltà dei continenti, la cultura e i bisogni dei popoli; che sta al centro della vita dei singoli e, contemporaneamente, della collettività, quello è il "lavoro". Sarà questo il tema della tredicesima edizione di con-vivere,...

Cibo di Strada: a Beausoleil il gemellaggio Italia-Francia

Parte nel segno del tricolore e della festa nazionale lo Street Food Village di Beausoleil, cittadina francese alle porte del Principato di Monaco dove fino a domenica 3 giugno è in corso l'evento promosso dall'associazione italiana Streetfood che valorizza il cibo di strada. Il taglio del nastro è stato...

Cantine Aperte: tra arte e paesaggio in Toscana il vino svela tutto il bello

"Gustiamo il bello della Toscana". E' il motivo e anche il tema che il Movimento Turismo del Vino Toscana ha scelto per la prossima edizione di Cantine Aperte, in programma sabato 26 e domenica 27 maggio. Sarà dunque "il bello" il filo conduttore che unirà le circa cento aziende che apriranno le porte...