Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 giorni fa S. Giovanna Antida Touret

english italiano

Date rapide

Oggi: 23 maggio

Ieri: 22 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle - Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: EventiLuminaria di San Domenico 2016

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Eventi

Luminaria di San Domenico 2016

Scritto da (admin), venerdì 8 luglio 2016 15:19:08

Ultimo aggiornamento venerdì 8 luglio 2016 15:25:37

L'incredibile spettacolo di luci della Luminaria di San Domenico si ripete ogni anno dal lontano 1599, avvolgendo in un'atmosfera suggestiva Vettica Maggiore di Praiano. Migliaia di candele, lumi, fiaccole illuminano le notti del paese, creando uno straordinario scenario di luce e di fuoco. La celebrazione è accompagnata da spettacoli dove il fuoco è protagonista assoluto e da rassegne gastronomiche che consentono la riscoperta dei piatti tradizionali dell'arte culinaria locale.
La Luminaria di San Domenico si tramanda dalla venuta dei frati Domenicani della Sanità di Napoli e la festività è preceduta da un triduo, durante il quale si realizza questa affascinante e suggestiva tradizione. A fare da cornice all'incantevole scenario, la partecipazione di tutti i cittadini che, con delle singolari illuminazioni a cera, adornano le terrazze, le finestre, i giardini, le cupole e le stradine delle abitazioni. Ogni sera i ragazzi ella Luminaria adornano con migliaia di piccole luci il decoro del pavimento maiolicato di piazza San Gennaro.
La Luminaria ha un preciso significato: la mamma di San Domenico, prima di partorire, sognò un cane con una fiaccola in bocca che incendiava il Mondo, indicando nel nascituro colui che avrebbe portato in tutto il Mondo la Parola di Dio.

30 luglio 2016, ore 21.30
da SAN GENNARO a PIAZZA SAN LUCA
LA LUNGA NOTTE DELLA LUMINARIA
Una serata unica nel suo genere dove si vivrà un'atmosfera magica, una lunga notte di eventi, arte, musica, cultura, gastronomia illuminata solo da candele.
Oltre centomila fiammelle decoreranno vie, vicoli, scalinate, piazze, terrazze e tutti gli angoli più suggestivi di Praiano.
Due le aree coinvolte, Piazza San Gennaro con Via G. Capriglione, Via Masa e Via Rezzola; Piazza San Luca con via Umberto I, Via Duomo e Piazza Moressa. In questa serata, lungo questi percorsi, con la collaborazione dei cittadini, saranno realizzate delle suggestive installazioni che cattureranno lo sguardo dello spettatore.
Una guida cartacea ed una guida on line vi condurranno a scoprire tutti gli appuntamenti in programma.

31 luglio 2016, ore 22.45
PIAZZA SAN GENNARO
IGNIPOTENS
Agli albori del mondo , gli dei e gli uomini vivevano in armonia, poi l'invidia distrusse tutto questo . Gli uomini invidiavano il potere degli dei, la saggezza , la bellezza e l'eternità . Gli dei disprezzavano gli uomini per la loro ingratitudine . Un mare di oscurità annegò la terra e cadde sugli uomini , lottando ogni giorno per sopravvivere nel "Profundis" . Gli fu conseganto il fuoco , per riscaldare , ma divenne un'arma di guerra .Gli dei furono banditi dal loro fratello "Ignis" , ora seduto sul suo trono di fiamme, attorno al quale gli uomini lo adorano , schiavi della loro vanità.
In esclusiva per la Luminaria di San Domenico , direttamente dal Belgio, la compagnia "Pyronix Production" diretta da Benjamin Place, presenterà lo spettacolo " IGNIPONTENS", acrobati, circensi e artisti del fuoco , ancora una volta ci faranno emozionare con giochi di fiamme, scintille e giochi pirotecnici ,nell'incantevole piazza San Gennaro.

1 agosto 2016, ore 21.30
PIAZZA SAN GENNARO
PRIMA SERATA DELLA LUMINARIA DI SAN DOMENICO
Il suono delle campane del Convento di Santa Maria a Castro e della Chiesa di San Gennaro e la coreografia d'apertura dei ragazzi della luminaria, daranno il via alla accensione del decoro maiolicato e del convento di Santa Maria a Castro.
Le pareti della chiesa di San Gennaro saranno illuminate con luci architetturali , all'ingresso della piazza magiche proiezioni multimediali infiammeranno il percorso al passaggio dello spettatore. Sulle pareti rocciose intorno al convento illuminato solo con candele , immagini proiettate vi faranno ammirare gli affreschi restaurati della chiesa di San Domenico . Le immagini proiettate sono curate da Stark architectural & interactive projectors.
In località Capovettica, gli abitanti del rione faranno degustare specialità locali e durante la serata la compagnia "Pyronix Production" si esibirà in perfomances di fuoco e fiamme.

2 agosto 2016, ore 21.30
PIAZZA SAN GENNARO
SECONDA SERATA DELLA LUMINARIA DI SAN DOMENICO
Il suono delle campane del Convento di Santa Maria a Castro e della Chiesa di San Gennaro e la coreografia d'apertura dei ragazzi della luminaria, daranno il via alla accensione del decoro maiolicato e del convento di Santa Maria a Castro.
Le pareti della chiesa di San Gennaro saranno illuminate con luci architetturali , all'ingresso della piazza magiche proiezioni multimediali infiammeranno il percorso al passaggio dello spettatore. Sulle pareti rocciose intorno al convento illuminato solo con candele , immagini proiettate vi faranno ammirare gli affreschi restaurati della chiesa di San Domenico . Le immagini proiettate sono curate da Stark architectural & interactive projectors.
In località Masa/Rezzola , gli abitanti del rione faranno degustare specialità locali e durante la serata la compagnia "Pyronix Production" si esibirà in perfomances di fuoco e fiamme.

3 agosto 2016, ore 21.30
PIAZZA SAN GENNARO
TERZA SERATA DELLA LUMINARIA DI SAN DOMENICO
Il suono delle campane del Convento di Santa Maria a Castro e della Chiesa di San Gennaro e la coreografia d'apertura dei ragazzi della luminaria, daranno il via alla accensione del decoro maiolicato e del convento di Santa Maria a Castro.
Le pareti della chiesa di San Gennaro saranno illuminate con luci architetturali , all'ingresso della piazza magiche proiezioni multimediali infiammeranno il percorso al passaggio dello spettatore. Sulle pareti rocciose intorno al convento illuminato solo con candele , immagini proiettatevi faranno ammirare gli affreschi restaurati della chiesa di San Domenico . Le immagini proiettate sono curate da Stark architectural & interactive projectors.
Durante la serata la compagnia "Pyronix Production" si esibirà in perfomances di fuoco e fiamme.

4 agosto 2016, ore 21.30
FESTA DI SAN DOMENICO
Convento di Santa Maria a Castro
Ore 6.00 Processione con la Statua di San Domenico con partenza da Via Croce.
Ore 7.00 Santa Messa
Ore 8.00 Messa Solenne.
A seguire processione sul piazzale antistante il Convento.
Ore 20.00 Chiesa di San Gennaro: Messa Solenne.
SERATA CONCLUSIVA
Piazza San Gennaro ore 22.45
La compagnia "Pyronix Production" aprirà la serata con uno spettacolo di performances, di acrobazie e fuoco che si legherà alla fantasia, all'energia, e all'entusiasmo per emozionare l'animo dello spettatore con il magistrale spettacolo unico ed originale di fuochi pirotecnici e musica ideato e diretto da Telesforo Morsani.

www.luminariadisandomenico.it

Galleria Fotografica

rank:

Eventi

Il Salone dei Sapori dall'8 al 12 maggio 2019

800 anni di saperi e sapori: 800 anni di storia per il Palazzo della Ragione e di eccellenze enogastronomiche per il mercato coperto più antico d'Europa Sotto il Salone, lo stesso traguardo in vista anche per l'Università, fiore all'occhiello della città di Padova, che compirà 8 secoli nel 2022. Il Salone...

Cibo di Strada: a Novara torna quello con la tendina

Pronti, attenti, via. Il tour 2019 del cibo di strada con la tendina, quello a marchio Streetfood, sta per partire e lo farà dal 29 al 31 marzo a Novara con lo Streetfood Village in Piazza Puccini, in occasione di Degusto Novara. Promosso in collaborazione con Confcommercio VCO Alto Piemonte e Ascom...

La tradizione del Carnevale in Irpinia unita per celebrare un grande patrimonio culturale con un mese di iniziative ed eventi

Il Carnevale Princeps Irpino pronto ad inondare di feste, divertimento e tradizione la provincia di Avellino (e non solo). Si preparano i lunghi festeggiamenti dedicati ad una delle feste più amate dell'anno in Irpinia, il Carnevale, che si riunisce nelle sue varie espressioni del territorio sotto un'unica...

Carnevale: a Foiano della Chiana (Ar) torna il più antico d’Italia

Si spengono all'alba le luci dei quattro cantieri allegorici del Carnevale di Foiano della Chiana, il più antico d'Italia che nel borgo in provincia di Arezzo è giunto con il 2019 alla sua 480 esima edizione. Cinque domeniche di festa, dal 10 febbraio al 10 marzo, durante le quali le vie del paese saranno...

Per i 10 anni dal terremoto dell’Aquila, torna in scena lo spettacolo “Uomini Terra Terra” di Giorgio Cardinali dal 18 al 23 dicembre al Teatro Stanze Segrete

Il prossimo 6 aprile 2019 saranno passati 10 anni dal terremoto che ha distrutto l'Aquila, uccidendo 309 persone. Un "disastro naturale"! L'hanno scritto e detto giornalisti, scienziati e politici. Per l'occasione torna dal 18 al 23 dicembre al Teatro Stanze Segrete lo spettacolo "Uomini Terra Terra"...