Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 giorni fa S. Teresa d'Avila

english italiano

Date rapide

Oggi: 15 ottobre

Ieri: 14 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle, News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: EventiPremio Caruso 2015 a Vittorio Grigolo

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Eventi

Venerdì 26 Giugno 2015

Premio Caruso 2015 a Vittorio Grigolo

Le canzoni per la pace - In prima serata RAIUNO ore 21.20 da SORRENTO - MARINA GRANDE

Scritto da Antonella Mucciaccio (admin), venerdì 26 giugno 2015 07:56:57

Ultimo aggiornamento venerdì 26 giugno 2015 07:56:57

Il 26 giugno torna dalla Marina Grande di Sorrento Una Notte per Caruso, l'appuntamento estivo con la prima serata di Raiuno intitolato alla figura del più celebre tenore italiano.

Ogni anno il programma segue un percorso storico-musicale e propone un tema. Quest'anno il soggetto riguarda le canzoni per la pace, ovvero come la musica rappresenti un potente antidoto alle tensioni sociali e un altrettanto efficace stimolo all'aggregazione popolare. Va ricordato che lo stesso Enrico Caruso, chiamato alle armi, venne congedato soltanto un mese dopo perché i superiori affascinati dalla sua voce vollero continuasse a coltivarla lontano dalle caserme.

Da ‘O surdato ‘nnammurato a C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones, da Girotondo intorno al mondo a Gracias a la Vida, Una Notte per Caruso darà vita a una rassegna di brani di tutti i tempi composti e cantati per esortare l'amicizia, incoraggiare la fratellanza, indurre alla serenità come in quel meraviglioso inno alla distensione riconoscibile nella poesia scritta da Eduardo De Filippo nel 1948: Io vulesse truva' pace. Con un omaggio ad un grande autore della canzone italiana, E.A. Mario, che ha firmato motivi memorabili come Balocchi e profumi o Tammurriata nera. Tra questi, Le rose rosse, in assoluto la prima canzone contro la guerra (composta nel 1919), caratterizzerà l'apertura della serata, mentre La leggenda del Piave sarà al centro di un evento particolare, legato alla controversa vicenda dei diritti mai riconosciuti a E.A. Mario, che vedrà coinvolti sul palco il presidente della SIAE, Filippo Sugar e gli eredi del compositore.

Cantanti e attori di fama riconosciuta si alterneranno sul palco di Sorrento per dare il proprio contributo al tema e proporre esecuzioni emozionanti e sorprendenti. Come Ritmo e Passione, Tullio De Piscopo - NCCP che riunisce musicisti che accompagnavano Pino Daniele - oltre a De Piscopo ci saranno Joe Amoruso, Rino Zurzolo, Elisabetta Serio, Rosario Iermano - e che si esibirà per la prima volta proprio a Sorrento in un omaggio al grande cantautore scomparso di recente insieme alla Nuova Compagnia di Canto Popolare con la storica voce di Fausta Vetere. Suscita curiosità e interesse l'inedita coppia Enzo Gragnaniello e Serena Rossi che eseguirà Donna e Cu'mme; alla giovane cantante napoletana sarà affidato il compito di interpretare anche Torna a Surriento, brano che ovviamente non può mai mancare nel corso di questa sera. Intense e trascinanti le canzoni scelte per Patty Pravo, entrambe firmate da personalità di spicco: Un senso da Vasco Rossi, Les etrangers da Lucio Dalla. Da seguire con interesse anche Attilio Fontana, che proporrà una sua versione di Russian di Sting, e la vincitrice di The Voice dello scorso anno Suor Cristina, che canterà L'essenziale di Marco Mengoni e la toccante Beatiful That Way dalla colonna sonora di La vita è bella. Nel 2015 cade il centenario della scrittura di un brano famosissimo, ‘O surdato ‘nnammurato, legato ovviamente al tema della serata e composto da un autore nato proprio a Sorrento, Aniello Califano. L'omaggio dedicato a questa canzone sarà interpretato da Manuela Villa, che canterà anche Amico di Renato Zero. L'emozione sarà il motivo caratterizzante della partecipazione di Elena Ledda, accompagnata da una ensemble di grandi musicisti, tra cui il polistrumentista Mauro Palmas. Tra gli ospiti della serata ci saranno anche gli attori Enzo Decaro e Gloria Guida, che vedremo all'opera anche come cantanti in un inedito duetto nella canzone Girotondo intorno al mondo di Sergio Endrigo. Ci sarà spazio anche per rievocare alcuni musical, una forma di spettacolo che ha sempre mostrato una grande attenzione ai temi della pace, dell'amicizia e della fratellanza, e altri celebri motivi vivranno nelle voci di Marco Armani, Mauro Lusini, Deborah Iurato, Floriana Monici, Leda Battisti.

La conduzione di Una notte per Caruso sarà affidata anche in questa edizione alla coppia formata da Elisa Isoardi e Flavio Montrucchio.

I quadri coreografici originali del programma saranno interpretati dai solisti della Mvula Sungani Physical Dance e dalla stella internazionale Emanuela Bianchini, con la partecipazione dei primi ballerini del Teatro dell'Opera di Tirana, Enada Hoxha e Gerd Vaso, e le danzatrici dell'Accademia Nazionale di danza di Tirana Shkolla e Koreografise e dell'Associazioni Sportive e Sociali Italiane. I costumi dei balletti e di tutti i momenti di spettacolo sono realizzati da Giuseppe Tramontano, la direzione musicale e gli arrangiamenti sono affidati a Vince Tempera, che guiderà per l'occasione l'Orchestra Universale Italiana.

A Enrico Caruso è intitolato il premio assegnato ogni anno dalla città di Sorrento a un grande artista che abbia contribuito a diffondere la cultura italiana. Il Premio Caruso 2015 sarà consegnato a Vittorio Grigolo, il tenore italiano oggi più famoso nel mondo.

Una notte per Caruso sarà trasmesso in tutto il mondo il 27 giugno sui canali Rai Italia 1, Rai Italia 2 e Rai Italia 3 in prima serata ora locale.

un programma di

Alessandro Buccini, Salvatore De Pasquale Depsa, Salvo Guercio, Marco Pantaleo, Mvula Sungani

direzione musicale: Vince Tempera

coreografie: Mvula Sungani

costumi: Giuseppe Tramontano

regia: Roberto Croce

con

Patty Pravo, Ritmo e Passione Tullio De Piscopo - NCCP, Enzo Decaro,

Gloria Guida, Enzo Gragnaniello, Serena Rossi, Suor Cristina, Manuela Villa, Attilio Fontana, Elena Ledda, Mauro Palmas, Silvano Labina, Riccardo Medile, Marcello Peghin, Mauro Lusini, Marco Armani, Leda Battisti, Deborah Iurato, Placido Salamone, Floriana Monici, Emanuela Bianchini,

Mvula Sungani Physical Dance,

Enada Hoxha, Gerd Vaso, Orchestra Universale Italiana

Conduce: Elisa Isoardi e Flavio Montrucchio

Galleria Fotografica

rank:

Eventi

"Cantine in Piazza": Venerdì la grande festa del Vino Nobile di Montepulciano

Tutto pronto a Montepulciano (Si) per venerdì 17 agosto per il grande appuntamento dell'estate poliziana, "Cantine in Piazza". A partire dalle 20, decine di aziende di Vino Nobile di Montepulciano troveranno spazio nell'affascinante e suggestivo banco d'assaggio in Piazza Grande per presentare agli appassionati...

Streetfood: Quello con la Tendina scelto da Terrasound

Dai Food Truck ai chioschi attrezzati, lo Streetfood Village sbarca a Pescara, in Abruzzo, dove dall'11 al 14 luglio sarà protagonista nell'area food del Terrasound Festival, il grande appuntamento dell'estate promosso dalla città abruzzese. Sono attesi oltre 40 mila spettatori a questo evento che vedrà...

Con-vivere "il lavoro", torna il festival di Carrara dal 6 al 9 settembre 2018

Se c'è un tema che misura i modi di convivenza tra gli uomini, il livello di civiltà dei continenti, la cultura e i bisogni dei popoli; che sta al centro della vita dei singoli e, contemporaneamente, della collettività, quello è il "lavoro". Sarà questo il tema della tredicesima edizione di con-vivere,...

Cibo di Strada: a Beausoleil il gemellaggio Italia-Francia

Parte nel segno del tricolore e della festa nazionale lo Street Food Village di Beausoleil, cittadina francese alle porte del Principato di Monaco dove fino a domenica 3 giugno è in corso l'evento promosso dall'associazione italiana Streetfood che valorizza il cibo di strada. Il taglio del nastro è stato...

Cantine Aperte: tra arte e paesaggio in Toscana il vino svela tutto il bello

"Gustiamo il bello della Toscana". E' il motivo e anche il tema che il Movimento Turismo del Vino Toscana ha scelto per la prossima edizione di Cantine Aperte, in programma sabato 26 e domenica 27 maggio. Sarà dunque "il bello" il filo conduttore che unirà le circa cento aziende che apriranno le porte...