Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 giorni fa S. Tecla vergine martire

english italiano

Date rapide

Oggi: 23 settembre

Ieri: 22 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle, News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: EventiSalerno - Fiera del crocifisso ritrovato

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Eventi

Salerno - Fiera del crocifisso ritrovato

Centro storico di Salerno

Scritto da (admin), giovedì 24 aprile 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 24 aprile 2008 00:00:00

L'edizione 2008 dell'Antica Fiera del Crocifisso, organizzata dalla Bottega S. Lazzaro e dalla Compagnia del Giullare con il Comune di Salerno, abbraccerà quasi tutto il centro storico di Salerno, con oltre venti siti interessati. Gli stessi si sviluppano secondo un vero e proprio itinerario lineare e facile da seguire.
Lo slogan di quest'anno è "Campagna Amica", con il preciso intento di valorizzare e rivalutare la produzione agricola e gastronomica del territorio, dopo le vicende denigratorie che hanno colpito il nostro territorio.
Il Crocifisso Ritrovato si avvale del patrocinio del Comune di Salerno, della Provincia di Salerno, della Provincia, della Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana, della Confesercenti, della Cna, dell'Ept e dell'Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Salerno, nonché di diverse realtà culturali e del mondo dell'associazionismo.
"E' una manifestazione poliedrica ricca di eventi nell'evento - spiega Giuseppe Natella - quello stesso centro storico che l'amministrazione del sindaco Vincenzo De Luca ha recuperato farà da cornice ad un itinerario da non perdere, per dare spazio al passato ed al futuro delle nostre tradizioni, o meglio ancora delle nostre radici". Un centro storico che "si trasformerà - spiega Andrea Carraro- in un immenso palcoscenico, dove lo spettatore sarà parte in causa ed avrà solo l'imbarazzo della scelta su cosa seguire".

LA CAMPAGNA VA IN CITTA'
La Coldiretti partecipera' con 30 produttori, provenienti da tutto il territorio provinciale.
Per "Campagna Amica" è come se la Campagna sbarcasse in città, per arricchirla del suo mondo straordinario. Saranno rappresentate tutte le realtà agricole della provincia, con le specificità di produzione:

Agro Sarnese Nocerino - arance ed ortaggi
Costa d'Amalfi e Monti lattari - limone vino - latticini e formaggi
Piana del Sele - ortaggi - mozzarella di bufala
Valle dell'Irno e Picentini - mela annurca e nocciola tonda di Giffoni
Vallo di Diano - caciocavallo e funghi
Cilento -vino, maiale nero, fico bianco

PRODOTTI A KM 0 E FATTORIE DIDATTICHE
Le produzioni saranno in vendita a KM 0 (prezzo in azienda), un gesto non solo simbolico in questa grave situazione di crisi economica, ma soprattutto per avvicinare i consumatori alla realtà dei coltivatori diretti.Saranno presenti aziende che sviluppano il criterio della multifunzionalità: la fattoria didattica - gli agriturismi - in particolare le fattorie didattiche simuleranno un incontro in fattoria. Gli stands saranno accompagnati da esperti (agronomi - nutrizionisti) che guideranno i visitatori nella conoscenza delle ricchezze produttive espresse dal ns. territorio. Saranno organizzate delle degustazioni mirate (max 15 persone per volta) con incontri diretti con i produttori

- PIAZZA PORTANOVA: Accoglienza, stand informativi, fiori della produzione florovivaistica salernitana
- VIA MERCANTI: stand dei piccoli artigiani
- LARGO S. PETRILLO: piccolo antiquariato, oli dop delle colline salernitane, mercatino a cura della Coldiretti con vendita di prodotti agricoli a prezzi calmierati. Degustazione di piccola gastronomia tipica;
- VIA MAZZA: Artigiani e gastronomia locale
- LARGO DOGANA REGIA: Il cuoppo con il fritto di paranza e prodotti conservati del mare
- SALA S. ANTONIO DE NOBILI, VIA DUOMO: Da Salerno nel mondo: mezzo secolo in mostra per le creazioni Luciano
- PIAZZA TEMPIO DI POMONA: Stand della Coldiretti con verdure e frutta fresca, stand dimostrativi degli artigiani. Centrale del Latte di Salerno, Borsa Verde, fiori.
- TEMPIO DI POMONA: Un secolo di ceramica. Mostra con i pezzi della collezione Pastore.
- PORTONE DI VIA GUARNA: Degustazioni a tema
- GRADINATE DEL DUOMO: La tradizione del pane e della farina
- PIAZZA ALFANO I: Fattoria didattica con dimostrazione dal vivo delle diverse fasi della lavorazione dei formaggi; esibizione di artigiani del legno al tornio, gelati artigianali
- PIAZZA ABATE CONFORTI: artigiani, gastronomia, stand dell'istituto alberghiero con cucina dimostrativa preparata al momento, come per esempio "la minestra maritata"
- ADDOLORATA: Mostra di "Tappeti ceramici d'autore", grandi pannelli di ceramica realizzati da oltre 25 aziende del territorio che esportano in tutto il mondo.
- S. SOFIA: "Le stanze del Teatro": ogni 20 minuti attori in scena che recitano su soggetti diversi
- VIA DEI CANALI: si trasformerà in una vera e propria "Piazza delle Erbe", con stand di erboristeria
- CHIOSTRO DELL'AVE GRATIA PLENA: Mostra di erboristeria, massaggi, benessere legato alla natura
- LARGO CAMPO: Mercatino del biologico

Sono previste visite guidate gratuite nel centro storico per adulti e per i bambini delle scuole, a cura delle associazioni Erchemperto ed Il Centro Storico

"Sulle tracce di Sichelgaita" Visite guidate per le scuole su prenotazione - partenza da piazza Portanova dalle ore 9 alle ore 13 nei giorni 2 e 3 maggio, a cura dell´Associazione Erchemperto

"I luoghi dell´antica Fiera" Visite guidate per adulti -partenza da piazza Portanova alle ore 19,30 i giorni 1-2-3-4 maggio, a cura dell´ Associazione Erchemperto

Apertura del Giardino della Minerva mattina ore 10-13 e pomeriggio ore 16,30-20,30

Gli orari della fiera si intendono: tutti i giorni orario dalle 10 del mattino alle 22.
Inaugurazione il 1 maggio "al calar del sole", alle 19.00 in piazza Portanova

Galleria Fotografica

rank:

Eventi

"Cantine in Piazza": Venerdì la grande festa del Vino Nobile di Montepulciano

Tutto pronto a Montepulciano (Si) per venerdì 17 agosto per il grande appuntamento dell'estate poliziana, "Cantine in Piazza". A partire dalle 20, decine di aziende di Vino Nobile di Montepulciano troveranno spazio nell'affascinante e suggestivo banco d'assaggio in Piazza Grande per presentare agli appassionati...

Streetfood: Quello con la Tendina scelto da Terrasound

Dai Food Truck ai chioschi attrezzati, lo Streetfood Village sbarca a Pescara, in Abruzzo, dove dall'11 al 14 luglio sarà protagonista nell'area food del Terrasound Festival, il grande appuntamento dell'estate promosso dalla città abruzzese. Sono attesi oltre 40 mila spettatori a questo evento che vedrà...

Con-vivere "il lavoro", torna il festival di Carrara dal 6 al 9 settembre 2018

Se c'è un tema che misura i modi di convivenza tra gli uomini, il livello di civiltà dei continenti, la cultura e i bisogni dei popoli; che sta al centro della vita dei singoli e, contemporaneamente, della collettività, quello è il "lavoro". Sarà questo il tema della tredicesima edizione di con-vivere,...

Cibo di Strada: a Beausoleil il gemellaggio Italia-Francia

Parte nel segno del tricolore e della festa nazionale lo Street Food Village di Beausoleil, cittadina francese alle porte del Principato di Monaco dove fino a domenica 3 giugno è in corso l'evento promosso dall'associazione italiana Streetfood che valorizza il cibo di strada. Il taglio del nastro è stato...

Cantine Aperte: tra arte e paesaggio in Toscana il vino svela tutto il bello

"Gustiamo il bello della Toscana". E' il motivo e anche il tema che il Movimento Turismo del Vino Toscana ha scelto per la prossima edizione di Cantine Aperte, in programma sabato 26 e domenica 27 maggio. Sarà dunque "il bello" il filo conduttore che unirà le circa cento aziende che apriranno le porte...