Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 giorni fa S. Maurizio martire

english italiano

Date rapide

Oggi: 22 settembre

Ieri: 21 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle, News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: EventiSalerno - Piano Solo

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Eventi

Salerno - Piano Solo

Il Natale musicale salernitano racchiuso tra i tasti di Piano Solo

Scritto da (admin), lunedì 28 gennaio 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 28 gennaio 2008 00:00:00

Al via il 18 dicembre, nell'abituale cornice del Salone dei Marmi di Palazzo di Città, la VI edizione della rassegna ideata da Matteo Napoli e Paolo Francese.

Il Natale musicale salernitano sarà, inaugurato dal Festival Internazionale "Piano Solo", ideato da due giovani ed affermati pianisti Matteo Napoli e Paolo Francese, supportati dal Comune e dalla Provincia di Salerno,EPT,Azienda Soggiorno e turismo, Camera di Commercio e Salerno Energia, La rassegna, che è riuscita a conquistare sin dalla sua prima edizione, una vasta fetta del pubblico salernitano, giunta alla sua VI edizione prenderà il via, nell' abituale cornice del Salone dei Marmi di Palazzo di Città, alle ore 19,30, oggi 18 dicembre, con un secondo appuntamento fissato per il 21 dicembre. Chissà che la chiave del successo di questo festival non sia proprio l'aver ridonato un luogo alla città, il cuore pulsante della sua casa comunale, scelta indovinata dall'assessore alle politiche culturali Ermanno Guerra. Esiste un legame stretto tra il pensiero filosofico dell'esistenza e della ragione umane e il sapere del progettare-costruire, entrambe hanno un comune, e fondamentale riferimento, lo spazio. La musica è esperienza, è sempre prima "come" e poi "perché": solo grazie a un dove che stabilizzando, normalizza, è possibile rendere comune l'esperienza, familiarizzarla, nel senso di comunicarla. Ecco che oggi il Salone dei Marmi, grazie a Piano Solo, può considerarsi così il segno, nel suo divenir parola, suono, critica musicale, che diventa di-segno, archè, principio in quanto da-dove della progettualità, essenziale punto di dipartimento di ogni pensiero che, per essere se stesso deve discernere, giudicare, orientarsi, criticare e che nelle prossime settimane tornerà a restituire qualcosa di una drammaturgia segreta, nella quale cominciano ad annodarsi rapporti empatici, nascite, emozioni, che portano tutti a "fare parte della scena", al fianco dei musicisti e degli organizzatori. I soli due appuntamenti, saranno inaugurati, martedì 18, da Tullio Forlenza, il quale dopo Lucio Grimaldi , Salvatore Giannella, e Costantino Catena, avrà l'onere di rappresentare il magistero salernitano, con un programma che contempla una prima parte dedicata interamente a Wolfgang Amadeus Mozart e una seconda che saluterà l'esecuzione dei 24 preludi op.34 di Dmitri Shostakovich. Il secondo appuntamento, previsto per venerdì 21 dicembre, darà il tocco d'internazionalità alla rassegna, con il rècital del pianista tedesco Frank Wasser, che ha scelto per l'esigente pubblico salernitano, i "Quadri di un'esposizione" di Modest Mussorgski, Images di Claude Debussy e tre movimenti da Petroucka di Igor Strawinski.

L' Ufficio Stampa Olga Chieffi - Cell.: 347/8814172
Ingresso libero Info: 338/2219221

rank:

Eventi

"Cantine in Piazza": Venerdì la grande festa del Vino Nobile di Montepulciano

Tutto pronto a Montepulciano (Si) per venerdì 17 agosto per il grande appuntamento dell'estate poliziana, "Cantine in Piazza". A partire dalle 20, decine di aziende di Vino Nobile di Montepulciano troveranno spazio nell'affascinante e suggestivo banco d'assaggio in Piazza Grande per presentare agli appassionati...

Streetfood: Quello con la Tendina scelto da Terrasound

Dai Food Truck ai chioschi attrezzati, lo Streetfood Village sbarca a Pescara, in Abruzzo, dove dall'11 al 14 luglio sarà protagonista nell'area food del Terrasound Festival, il grande appuntamento dell'estate promosso dalla città abruzzese. Sono attesi oltre 40 mila spettatori a questo evento che vedrà...

Con-vivere "il lavoro", torna il festival di Carrara dal 6 al 9 settembre 2018

Se c'è un tema che misura i modi di convivenza tra gli uomini, il livello di civiltà dei continenti, la cultura e i bisogni dei popoli; che sta al centro della vita dei singoli e, contemporaneamente, della collettività, quello è il "lavoro". Sarà questo il tema della tredicesima edizione di con-vivere,...

Cibo di Strada: a Beausoleil il gemellaggio Italia-Francia

Parte nel segno del tricolore e della festa nazionale lo Street Food Village di Beausoleil, cittadina francese alle porte del Principato di Monaco dove fino a domenica 3 giugno è in corso l'evento promosso dall'associazione italiana Streetfood che valorizza il cibo di strada. Il taglio del nastro è stato...

Cantine Aperte: tra arte e paesaggio in Toscana il vino svela tutto il bello

"Gustiamo il bello della Toscana". E' il motivo e anche il tema che il Movimento Turismo del Vino Toscana ha scelto per la prossima edizione di Cantine Aperte, in programma sabato 26 e domenica 27 maggio. Sarà dunque "il bello" il filo conduttore che unirà le circa cento aziende che apriranno le porte...