Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 giorni fa S. Pietro d'Alcantara

english italiano

Date rapide

Oggi: 19 ottobre

Ieri: 18 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle - Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: EventiSlow Food Day

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Eventi

Carife – 26 maggio 2012

Slow Food Day

La Rivoluzione con il cibo.

Scritto da SlowFood (admin), mercoledì 9 maggio 2012 09:39:36

Ultimo aggiornamento giovedì 24 maggio 2012 13:03:43

Sabato 26 maggio in 300 piazze italiane la seconda edizione di "Slow Food Day", "la Rivoluzione del cibo" per difendere il cibo buono, pulito e giusto dei produttori locali.
Per l'Irpinia sarà la comunità di Carife ad ospitare l'evento e la Condotta Irpinia Colline dell'Ufita e Taurasi sta organizzando ogni dettaglio. Colazione contadina, laboratori artigianali e del gusto, aperitivo solidale, brindisi comunitario, pranzo transumante, trekking urbano, visite archeologiche, passeggiate a cavallo o in bicicletta, i giochi di una volta in piazza. Tutto per riscoprire le buone pratiche legate al cibo e quindi una vita più lenta e più sana.
"Una rivoluzione globale può nascere solo da radici locali. Da questo concetto parte Slow Food Day- spiega Franco Archidiacono, Fiduciario della Condotta Irpinia Colline dell'Ufita e Taurasi- E' necessario riscoprire i propri sensi, imparare a conoscere il cibo vero. Slow Food, in pratica, è il movimento per la tutela e il diritto al piacere. Il cibo che vogliamo racconta un volto, una cultura, un territorio. Ha una storia e un'identità. Se ne sai di più, mangi e vivi meglio! Slow Food tutela la biodiversità per frenare il saccheggio della natura, per consentire alle comunità locali di vivere bene, secondo la propria cultura, per consegnare alle generazioni di domani un pianeta più ricco. Il cibo è cultura, identità e ricchezza. Non bisogna confondere l'efficienza con la frenesia e recuperare la saggezza".
Dunque Slow Food che promuove la cultura del cibo buono, pulito e giusto ci esorta a rallentare, a cominciare dalla Piazza.
E proprio dalla Piazza di Carife, da Largo Monastero in pieno centro storico, si comincia sabato 26 maggio dove già dalle ore 06.00 comincerà la cottura a fuoco lento del Pranzo transumante di Slow Food Day.

Alle ore 10.00 Registrazione dei partecipanti;

dalle ore 11.00 Colazione Contadina e apertura del Mercato della Resistenza Contadina e della Biodiversità delle Valli del Calore, dell'Ufita, del Miscano, del Cervaro e del promontorio della Baronia. Al banco di informazione Slow Food saranno in vendita le "Borse" dei prodotti "buoni, puliti e giusti" il ricavato sarà donato al progetto "Mille Orti in Africa. E la possibilità di sottoscrivere la tessera Anniversario.
Contestualmente Laboratori Artigianali del Gusto Slow Food Day:
- la pasta " li tridd" fatta in casa
- il ragù di carne
- gli ortaggi in pastella
- la tomacella teorese
- gli strumenti e suoni della tradizione popolare
- l'arte dell'intreccio
- l'arte della ceramica e delle decorazioni.
Note musicali della tradizione locale a cura dei gruppi musicali delle Comunità Sonore di Terra Madre dell'Irpinia.

ore 12.00 Aperitivo Solidale e brindisi Comunitario con i "bianchi d'Irpinia"

ore 13.30 Pranzo Slow Food Day :
La Rivoluzione con il cibo. Biodiversità di un territorio.
estimonianze orali, sensoriali e sonore di un microcosmo eccellente: la Baronia attraverso i piatti di:
- tridd' al ragù di carne
- agnello dei pascoli della Baronia al forno con patate
- montone dell'altopiano della Baronia porchettato
- pancetta di maiale alla carifana
- carni locali arrostite con ortaggi in pastella
- caciocavallo della Baronia impiccato con tartufo nero di Bagnoli Irpino
- fave e cipolle
- vino al calice di Aglianico
- acqua delle sorgenti di Carife
€ 15,00 con aperitivo solidale e brindisi comunitario per i soci SF, non soci € 20,00.

ore 16.00 Trekking urbano con escursioni guidate nel centro storico di Carife.
Con la navetta verso l'Area Archeologica delle Tombe Sannitiche.
A cavallo lungo i sentieri naturalistici del monte della Croce.
In bicicletta lungo i sentieri del promontorio della Baronia.

ore 18.00 Laboratorio di narrazione rurale:
Carife, le fornaci, la terra, le vie di comunicazione e l'olio d'oliva extravergine Ravece.
Degustazione con panna cotta e olio extravergine di Ravece.

ore 19.00 I Giochi di Piazza di una volta a premi

ore 20.00 Torta Slow Food Day con bollicine Irpine

Slow Food è una manifestazione a parcheggio lento e vi è anche l'Area Camper attrezzata.
Per info www.condottaufitataurasi.it

Galleria Fotografica

rank:

Eventi

"Cantine in Piazza": Venerdì la grande festa del Vino Nobile di Montepulciano

Tutto pronto a Montepulciano (Si) per venerdì 17 agosto per il grande appuntamento dell'estate poliziana, "Cantine in Piazza". A partire dalle 20, decine di aziende di Vino Nobile di Montepulciano troveranno spazio nell'affascinante e suggestivo banco d'assaggio in Piazza Grande per presentare agli appassionati...

Streetfood: Quello con la Tendina scelto da Terrasound

Dai Food Truck ai chioschi attrezzati, lo Streetfood Village sbarca a Pescara, in Abruzzo, dove dall'11 al 14 luglio sarà protagonista nell'area food del Terrasound Festival, il grande appuntamento dell'estate promosso dalla città abruzzese. Sono attesi oltre 40 mila spettatori a questo evento che vedrà...

Con-vivere "il lavoro", torna il festival di Carrara dal 6 al 9 settembre 2018

Se c'è un tema che misura i modi di convivenza tra gli uomini, il livello di civiltà dei continenti, la cultura e i bisogni dei popoli; che sta al centro della vita dei singoli e, contemporaneamente, della collettività, quello è il "lavoro". Sarà questo il tema della tredicesima edizione di con-vivere,...

Cibo di Strada: a Beausoleil il gemellaggio Italia-Francia

Parte nel segno del tricolore e della festa nazionale lo Street Food Village di Beausoleil, cittadina francese alle porte del Principato di Monaco dove fino a domenica 3 giugno è in corso l'evento promosso dall'associazione italiana Streetfood che valorizza il cibo di strada. Il taglio del nastro è stato...

Cantine Aperte: tra arte e paesaggio in Toscana il vino svela tutto il bello

"Gustiamo il bello della Toscana". E' il motivo e anche il tema che il Movimento Turismo del Vino Toscana ha scelto per la prossima edizione di Cantine Aperte, in programma sabato 26 e domenica 27 maggio. Sarà dunque "il bello" il filo conduttore che unirà le circa cento aziende che apriranno le porte...