Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 giorni fa S. Pietro d'Alcantara

english italiano

Date rapide

Oggi: 19 ottobre

Ieri: 18 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle - Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: EventiStirpe di draghi

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Eventi

dal 19 marzo, presso il Complesso Monumentale San Francesco di Sant'Agata dei Goti (BN)

Stirpe di draghi

Scritto da (admin), venerdì 18 marzo 2016 10:28:40

Ultimo aggiornamento venerdì 18 marzo 2016 10:44:35

Sabato 19 marzo 2016, presso il complesso monumentale di San Francesco a Sant'Agata de' Goti (Bn), sarà inaugurata la mostra "Stirpe di draghi", organizzata dal Comune di Sant'Agata e dalla Soprintendenza Archeologia della Campania.

L'evento, che rientra nell'ambito delle iniziative connesse alla manifestazione "Suoni di terra nei luoghi dell'arte", progetto finanziato dal Por Campania FESR 2007/2013, vede protagonista il cratere a figure rosse, ritrovato proprio nel territorio di Sant'Agata de' Goti, con la raffigurazione di Cadmo che uccide il drago, opera del ceramografo Assteas.

Il percorso di visita segue due fili conduttori: il primo è incentrato sull'evoluzione iconografica della figura mitologica del drago; il secondo, in cui l'indiscusso protagonista è il cratere, prevede il racconto del mito attraverso tecniche innovative. Le maestose scenografie previste dall'allestimento della mostra conferiranno al percorso un aspetto emozionante e suggestivo per coinvolgere al meglio il visitatore.

L'evento prenderà il via sabato 19 marzo alle ore 18.00 presso la Sala Consiliare di Palazzo San Francesco, sede municipale; a seguire l'inaugurazione della mostra nell'attigua chiesa di San Francesco.

Info sull'iniziativa: www.suoniditerraneiluoghidellarte.it

Galleria Fotografica

rank:

Eventi

"Cantine in Piazza": Venerdì la grande festa del Vino Nobile di Montepulciano

Tutto pronto a Montepulciano (Si) per venerdì 17 agosto per il grande appuntamento dell'estate poliziana, "Cantine in Piazza". A partire dalle 20, decine di aziende di Vino Nobile di Montepulciano troveranno spazio nell'affascinante e suggestivo banco d'assaggio in Piazza Grande per presentare agli appassionati...

Streetfood: Quello con la Tendina scelto da Terrasound

Dai Food Truck ai chioschi attrezzati, lo Streetfood Village sbarca a Pescara, in Abruzzo, dove dall'11 al 14 luglio sarà protagonista nell'area food del Terrasound Festival, il grande appuntamento dell'estate promosso dalla città abruzzese. Sono attesi oltre 40 mila spettatori a questo evento che vedrà...

Con-vivere "il lavoro", torna il festival di Carrara dal 6 al 9 settembre 2018

Se c'è un tema che misura i modi di convivenza tra gli uomini, il livello di civiltà dei continenti, la cultura e i bisogni dei popoli; che sta al centro della vita dei singoli e, contemporaneamente, della collettività, quello è il "lavoro". Sarà questo il tema della tredicesima edizione di con-vivere,...

Cibo di Strada: a Beausoleil il gemellaggio Italia-Francia

Parte nel segno del tricolore e della festa nazionale lo Street Food Village di Beausoleil, cittadina francese alle porte del Principato di Monaco dove fino a domenica 3 giugno è in corso l'evento promosso dall'associazione italiana Streetfood che valorizza il cibo di strada. Il taglio del nastro è stato...

Cantine Aperte: tra arte e paesaggio in Toscana il vino svela tutto il bello

"Gustiamo il bello della Toscana". E' il motivo e anche il tema che il Movimento Turismo del Vino Toscana ha scelto per la prossima edizione di Cantine Aperte, in programma sabato 26 e domenica 27 maggio. Sarà dunque "il bello" il filo conduttore che unirà le circa cento aziende che apriranno le porte...