Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 giorni fa S. Claudio martire

english italiano

Date rapide

Oggi: 20 febbraio

Ieri: 19 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle - Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: LifestyleFestival Internazionale di Maiori

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Lifestyle

Festival Internazionale di Maiori

Scritto da (admin), lunedì 16 luglio 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 16 luglio 2007 00:00:00

FESTIVAL INTERNAZIONALE DI MAIORI
(SECONDA EDIZIONE)

16/17/18 Luglio
Ore 21,00
Palazzo Mezzacapo - Maiori
Ingresso Gratuito

Nella splendida cornice della Costiera Amalfitana, si terrà, da lunedì 16 a mercoledì 18 luglio, a Maiori, la seconda edizione del Festival Internazionale di Maiori - Premio Assoluto Costiera Amalfitana. La manifestazione, patrocinata dai Comuni di Maiori, Amalfi e Cetara, è stata realizzata dall'Associazione Culturale Multimedia di Torre del Greco, presieduta da Nello Noto. Come per la scorsa edizione, anche quest'anno la direzione artistica ha provveduto a selezionare, tra le numerose richieste di iscrizione pervenute, una rosa di dieci concorrenti che si esibirà nel corso delle tre serate. La selezione è stata curata dalla stessa Associazione Multimedia e da una prima giuria scelta, tra cui il M° Franco Bonagura. I giovani concorrenti sono stati valutati, tenendo conto di alcuni requisiti, quali l'intonazione, la composizione di musica e testo e l'interpretazione.
L'intento del Festival è quello di creare un punto di riferimento per esprimere al meglio le qualità artistiche e musicali di giovani talenti, nonché di dar vita ad una politica "nuova" aperta alla riscoperta di profondi valori musicali, come quello della comunicazione, della comunione di emozioni e dello scambio interculturale tra popoli.
I concorrenti si esibiranno dal vivo e solo alla fine della serata conclusiva verrà premiato il vincitore giudicato da una giuria di esperti, presieduta dal M° Vince Tempera.
Nel corso della prima serata della kermesse, avrà luogo la sfilata "Il Medio Evo", una rappresentazione di abiti medioevali e di musiche intonate da strumenti d'epoca, che partirà da Corso Reginna per raggiungere Palazzo Mezzacapo, le cui musiche sono state scritte dal M° Vince Tempera su coreografie di Aniko Pusztai, ballerina di danza classica a La Scala di Milano.
Ospiti dell'evento il gruppo dei Karma (composto da Carmen Noto, voce solista, Giovanni Spanò, chitarra, Gennaro Manfredi, basso, Christian Visciano, tastiera e Riccardo Teletta, batteria), gli Strawberry Fields (Michele Mennella, voce e basso e Lino Ferraoli, voce e chitarra) Mariano Rongo Zora, in arte Zorama, Il Duo Latino (formato dal soprano argentino Beatriz Fornabajo e dal chitarrista italiano Vito Nicola Paradiso), Gabriela Bugle (romena di appena nove anni, vincitrice del Festival Internazionale Eurovision).
Il Festival Internazionale di Maiori sarà presentato dal noto showman, Giancarlo Chidini, e trasmesso dalla Rai.

CONCORRENTI IN GARA

CHIARA BARATTA: ha 20 anni e viene da Battipaglia in provincia di Salerno. Si presenta al Festival con la canzone "Guardandoti negli occhi".
SOFIA GIUSTO: ha 17 anni e viene da Salerno. Partecipa al Festival per la seconda volta, dopo essere stata premiata, nella prima edizione, dal M° Vince Tempera come migliore interpretazione. Presenta "Io ci sarò".
STEFANO ESPOSITO: con il suo ultimo progetto musicale "Hesitant Ballad" ha riscosso grandi consenso dal pubblico e dal web. Si presenta al Festival con "Se ci sei".
VALERIA DI MARINO: partecipa a vari festival regionali e si piazza al primo posto al Tour Canoro Campano nel '95. In questo periodo sta curando la realizzazione del suo primo lavoro discografico e si presenta al Festival con il brano "Cosa farai".
IACOPO MASSA: ha 20 anni e viene dalla provincia di Vercelli. Al Festival si esibisce con la canzone "I sing for myself".
ROMINA MODOLO: ha sedici anni e viene dalla provincia di Treviso, studia pianoforte e a Maiori presenterà "Primi batticuori".
LORAN CHAVALIER: artista, autore e compositore dei suoi brani. Si presenta al Festival con "Ma so che c'è il mare", amante del blues, si ispira al sound di Pino Daniele.
JONIA: il gruppo, proveniente da Catania, è composto da Valentina Tomarchio (voce), Giuseppe Favorito (batteria), Angelo Musumeci (basso), Giorgio Previtera (chitarra), Alessandro Giurato (tastiere). Presentano "Un soffio di vita".
LAURA VINACCIA: viene da Sorrento e ha partecipato a diversi festival regionali, classificandosi sempre ai primi posti. Presenta "Il mondo che vorrei".
MILUNA: il gruppo, composto da Gelsomina Troiano (voce), Claudio Palomba (chitarra), Daniele Principe (batteria), Raffaele Mirra (basso), Antonello Palomba (tastiera) presenta "Anima in pena".

rank:

Lifestyle

Arriva il Gran Ballo di Carnevale tra le Epoche nella magica cornice della Pinacoteca del Tesoriere

Sabato 16 febbraio 2019 la Compagnia Nazionale di Danza Storica diretta da Nino Graziano Luca organizza il magico e divertente Gran Ballo di Carnevale tra le Epoche nella prestigiosissima Pinacoteca del Tesoriere, palazzo storico privato del XVII secolo, che custodisce affreschi di epoca barocca e capolavori...

Sessant'anni di attività per lo storico punto di riferimento per i lidensi: buon compleanno bar Maleti.

Il bar Maleti del Lido di Venezia ha radici profonde. Nel 1958, Bruno e Marinetta Maleti gestivano un bar in Emilia ma le sorelle della signora Marinetta avevano sposato due lidensi. Fu per tale motivo che la famiglia decise di riunirsi proprio sull'isola e, facendo tesoro delle precedenti esperienze,...

I rischi legati all’azzardo: una questione di percezione

Nessun Paese gioca d'azzardo quanto l'Italia. Stando ai dati forniti dal Global Gaming and Betting Consultancy, gli italiani avrebbero speso al gioco circa 17,8 miliardi di euro in un anno, precisamente nel 2014. Si tratta di una cifra che oggi appare triplicata rispetto al 2001. Slot machine e gratta...

Da Nord a Sud, una grande tavola virtuale per festeggiare i 124 anni del Touring Club Italiano

"Un prodotto, 100 chef, un Buon Ricordo": questo lo slogan della grande kermesse autunnale che l'Unione Ristoranti Buon Ricordo dedicherà ogni anno ad uno dei prodotti dell'agricoltura italiana, in occasione della Settimana della Cucina Italiana nel mondo, tradizionale e attesissimo appuntamento che...

"Ai Do Mati" lancia l'hashtag #AiDoMatiDelicious

Il Ristorante Pizzeria "Ai Do Mati" nasce nel cuore del Lido di Venezia il 25 aprile del 2001 e in un giorno molto importante per ogni veneziano: la festa di San Marco evangelista, solennità patronale di Venezia. Il suo logo è un'opera d'arte realizzata da Lele Vianello che vive e lavora in laguna, nel...