Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 giorni fa S. Contardo Ferrini

english italiano

Date rapide

Oggi: 20 ottobre

Ieri: 19 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle - Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: LifestyleFurore-MarMeeting 2007

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Lifestyle

Furore-MarMeeting 2007

Scritto da (admin), domenica 8 luglio 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento domenica 8 luglio 2007 00:00:00

Domenica 8 Luglio

Questa specialità consiste in tuffi da altezze comprese tra i 23 e i 28 mt. per gli uomini e tra i 18 e i 23 mt. per le donne. La partenza, dove è possibile, ha origine direttamente dalle rocce, altrimenti avviene da una piccola piattaforma installata in un posto naturale come in questa manifestazione che vede gli atleti lanciarsi dal ponte del Fiordo di Furore da un'altezza di 28 mt. Dopo la partenza i tuffatori hanno 3 sec. circa di volo per coordinare i loro movimenti prima dell'ingresso in acqua che avviene alla velocità di 100 Km/h.
I requisiti per un tuffatore dalle Grandi Altezze

- buona preparazione nei tuffi ordinari o in uno sport acrobatico;
- forte determinazione e coraggio;
- grande controllo psico-fisico;

Rischi possibili
Il momento di maggior rischio è nell'impatto con l'acqua quando gli atleti sono al massimo della contrazione muscolare e ricevono una forte sollecitazione ai legamenti e ai tendini. Inoltre, nel caso di un non perfetto allineamento del corpo durante l'entrata, si determina una pericolosa compressione a carico degli organi interni.
Regole per lo svolgimento della gara
Ogni atleta esegue tre tuffi: il primo obbligatorio con un coefficiente di difficoltà costante, il secondo ed il terzo liberi ed il cui grado di difficoltà è conforme alla tabella stabilita dall'Associazione Marmeeting in collaborazione con la PHDA (Professional High Diving Association). La giuria è composta da cinque giudici internazionali ognuno dei quali al termine del tuffo darà una votazione in base all'esecuzione (da 0 a 10). La votazione più alta e quella più bassa vengono eliminate e la somma dei tre punteggi rimanenti viene moltiplicata per il coefficiente di difficoltà. Il punteggio più alto ottenuto dalla somma dei voti conseguiti nei tre tuffi decreterà il vincitore della gara. L'ordine in base al quale gli atleti eseguono il primo ed il secondo tuffo viene stabilito mediante un sorteggio effettuato dal Presidente di Giuria il giorno precedente la competizione, mentre per il terzo tuffo gli atleti si esibiranno seguendo la classifica in ordine inverso.

Galleria Fotografica

rank:

Lifestyle

"Ai Do Mati" lancia l'hashtag #AiDoMatiDelicious

Il Ristorante Pizzeria "Ai Do Mati" nasce nel cuore del Lido di Venezia il 25 aprile del 2001 e in un giorno molto importante per ogni veneziano: la festa di San Marco evangelista, solennità patronale di Venezia. Il suo logo è un'opera d'arte realizzata da Lele Vianello che vive e lavora in laguna, nel...

Streetfood 4 wheels: a Segrate il cibo di strada Con la Tendina

E' una delle feste più importanti dell'area, "Noi Segrate", il grande evento che si svolgerà nella città lombarda dal 7 al 9 settembre coinvolgendo diversi settori, dallo sport alla salute, con approfondimenti di vario genere. Per la parte food l'Amministrazione comunale di Segrate (Mi), organizzatore...

Forbes: Montepulciano al primo posto delle mete internazionali del vino

"Oltre ad essere la città di origine di uno dei vini più leggendari d'Italia, Montepulciano ha la particolarità di sembrare un set cinematografico oltre a essere una perfetta città toscana". Comincia così l'articolo pubblicato da Forbes, la rivista di finanza con sede a New York più famosa al mondo,...

Esiste un nuovo “Post” a Coroglio...

Esiste una regola per cui quando un POST ha colpito l'attenzione di chi lo legge bisogna vistarlo con un "mi piace", commentarlo e condividerlo. Condividere vuol dire investire tempo e risorse in qualcosa che piace, da porre poi sotto l'ala protettiva dei social. Quid pro quo. Dare per avere. Il resto...

Totò le Mokò, il panino dedicato al principe della risata e al progetto 50 Anni senza Totò

Totò è nel cuore dei napoletani, lo dimostrano le centinaia di iniziative che in queste settimane sono state organizzate a Napoli in occasione del cinquantenario della sua scomparsa. Quest'anno ricade il cinquantesimo anniversario dalla morte del grande Totò e Napoli, la sua città, ha deciso di celebrarlo...