Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 giorni fa S. Teresa d'Avila

english italiano

Date rapide

Oggi: 15 ottobre

Ieri: 14 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle, News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: LifestyleJazz&Wine

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Lifestyle

Jazz&Wine

un gemellaggio tra Zola Predosa, Montalcino e Cormòns all’insegna della musica di qualità e del buon vino

Scritto da Giulia Basso (admin), sabato 6 aprile 2013 15:28:35

Ultimo aggiornamento venerdì 17 maggio 2013 14:48:04

Il binomio Jazz&Wine in tre festival italiani storici, che a diverse latitudini svelano la meraviglia di terre di suggestiva bellezza, i cui vini sono apprezzati in tutto il mondo. Si rinnova per il 2013 il gemellaggio tra i festival jazz di Cormòns, nel Collio goriziano, Montalcino, patria del Brunello, e Zola Predosa, con il Pignoletto DOCG dei Colli Bolognesi. Friuli Venezia Giulia, quindi, Toscana ed Emilia unite all'insegna della musica di qualità e del buon vino.

Per siglare questo gemellaggio niente di meglio della vetrina offerta da Vinitaly, la principale manifestazione enologica d'Italia, che mercoledì 10 aprilealle ore 10.30, nello stand di Castello Banfi (Padiglione 8 - Stand D6), ospiterà la presentazione del progetto di gemellaggio delle tre rassegne, in programma a partire dalla prossima primavera e fino ad autunno inoltrato. A presentare il gemellaggio tra le tre realtà musicali saranno Simona Pinelli, direttore organizzativo di Zola Jazz&Wine, Rodolfo Maralli, Direttore Commerciale & Marketing Banfi, e Claudio Corrà, presidente del Circolo Culturale Controtempo.

Si partirà con Zola Jazz&Wine, la cui quattordicesima edizione si svolgerà dal 30 maggio al 6 luglio 2013 sulle colline di Zola Predosa (Bologna), zona di produzione del rinomato Pignoletto DOCG. L'edizione 2013, dal titolo Bla Bla Jazz, si articolerà in cinque serate infrasettimanali, stile "jazz club", ospitate all'interno delle cantine vitivinicole del territorio, e si concluderà il 5 e 6 luglio con un intero weekend nella prestigiosa area museale Ca' la Ghironda, in compagnia di musicisti del calibro di Danilo Rea, Stefania Martin, Fulvio Sigurtà. Il pubblico avrà inoltre la possibilità di soggiornare all'interno del confortevole resort del Museo, per godersi due giorni immersi nella natura, nell'arte, nella musica e nei sapori del territorio.

Seguirà la sedicesima edizione di Jazz&Wine in Montalcino, che avrà luogo nella città simbolo del Brunello, dal 16 al 21 luglio 2013. La manifestazione, frutto della collaborazione tra Banfi, una delle aziende vinicole italiane più conosciute al mondo, l'associazione culturale Jazz&Image di Roma ed il Comune di Montalcino, come consuetudine avrà una programmazione di assoluto livello, con artisti italiani ed internazionali di indiscutibile fama mondiale. Dopo il concerto di apertura, il 16 luglio, all'interno delle storiche mura di Castello Banfi, per le serate successive il festival si trasferirà nella splendida Fortezza trecentesca di Montalcino.

Chiuderà gli appuntamenti in musica Cormòns, con la sedicesima edizione del Jazz&Wine of Peace Festival, organizzato dal Circolo Culturale Controtempo il 25, 26 e 27 ottobre 2013: tre giornate di festa che offriranno un'esclusiva veduta sul panorama del Jazz internazionale e consentiranno di gustare le eccellenti tipicità del territorio. Cormòns, piccola cittadina nel cuore del Collio goriziano, rinomata per la sua ospitalità e i suoi vini, ospiterà la manifestazione nel teatro, ma anche nelle strade e in antiche cantine, nei locali, nelle enoteche. Crocevia di tre culture diverse, italiana, slovena e austriaca, il festival è da sempre punto d'incontro e d'amicizia per riunire nella comune passione per la musica jazz culture diverse.

La rete sviluppata tra i principali festival Jazz&Wine d'Italia punta a creare una serie di sinergie che si svilupperanno sia in ambito enologico, con la presenza dei migliori vini prodotti nei territori di riferimento dei festival in tutte e tre le manifestazioni, sia in ambito artistico, con eventi collaterali che ruoteranno all'interno delle rassegne, sia in ambito musicale, con la circuitazione di alcuni artisti che saranno invitati a suonare nelle tre diverse location.

Galleria Fotografica

rank:

Lifestyle

"Ai Do Mati" lancia l'hashtag #AiDoMatiDelicious

Il Ristorante Pizzeria "Ai Do Mati" nasce nel cuore del Lido di Venezia il 25 aprile del 2001 e in un giorno molto importante per ogni veneziano: la festa di San Marco evangelista, solennità patronale di Venezia. Il suo logo è un'opera d'arte realizzata da Lele Vianello che vive e lavora in laguna, nel...

Streetfood 4 wheels: a Segrate il cibo di strada Con la Tendina

E' una delle feste più importanti dell'area, "Noi Segrate", il grande evento che si svolgerà nella città lombarda dal 7 al 9 settembre coinvolgendo diversi settori, dallo sport alla salute, con approfondimenti di vario genere. Per la parte food l'Amministrazione comunale di Segrate (Mi), organizzatore...

Forbes: Montepulciano al primo posto delle mete internazionali del vino

"Oltre ad essere la città di origine di uno dei vini più leggendari d'Italia, Montepulciano ha la particolarità di sembrare un set cinematografico oltre a essere una perfetta città toscana". Comincia così l'articolo pubblicato da Forbes, la rivista di finanza con sede a New York più famosa al mondo,...

Esiste un nuovo “Post” a Coroglio...

Esiste una regola per cui quando un POST ha colpito l'attenzione di chi lo legge bisogna vistarlo con un "mi piace", commentarlo e condividerlo. Condividere vuol dire investire tempo e risorse in qualcosa che piace, da porre poi sotto l'ala protettiva dei social. Quid pro quo. Dare per avere. Il resto...

Totò le Mokò, il panino dedicato al principe della risata e al progetto 50 Anni senza Totò

Totò è nel cuore dei napoletani, lo dimostrano le centinaia di iniziative che in queste settimane sono state organizzate a Napoli in occasione del cinquantenario della sua scomparsa. Quest'anno ricade il cinquantesimo anniversario dalla morte del grande Totò e Napoli, la sua città, ha deciso di celebrarlo...