Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 giorni fa S. Margherita Alac.

english italiano

Date rapide

Oggi: 16 ottobre

Ieri: 15 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle - Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: LifestyleMilano - 16o Festival Milano Musica

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Lifestyle

Milano - 16o Festival Milano Musica

Teatro alla Scala, Via Filodrammatici 2

Scritto da (admin), lunedì 28 gennaio 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 28 gennaio 2008 00:00:00

1° concerto
venerdì 28 settembre 2007
Sala Verdi del Conservatorio
ore 20.30
(Abbonamento A, B, C)
Orchestra Sinfonica Nazionale
della RAI. Lothar Koenigs direttore
Giancarlo Cardini
pianoforte

Charles Ives (1874-1954)
Central Park in the Dark (1906)

Arnold Schoenberg (1874-1951)
Chamber Symphony n. 2 op. 38 (1906-39)

John Cage (1912-1992)
Concerto for Prepared Piano and Chamber Orchestra (1951)

Edgard Varèse (1883-1965)
Déserts (1950-54)


2° concerto
lunedì 1° ottobre 2007
Auditorium di Milano
ore 20.30
(Abbonamento A, B)
Divertimento Ensemble. Pierre-André Valade direttore

Mauricio Kagel (1931)
Ludwig van (1969)
Hommage di Beethoven
per ensemble variabile

John Cage (1912-1992)
Seven, per ensemble (1988)

Aldo Clementi (1925)
Informel 2, per 15 strumenti
(1962)

Bruno Maderna (1920-1973) Serenata per un satellite (1969)
(versione di Claudio Ambrosini,
1985) per ensemble

Stefan Wolpe (1902-1972)
Chamber Piece n.1 (1964)
Chamber Piece n.2 (1967)
per 13 strumenti

Frank Zappa (1940-1993)
G-Spot Tornado, per ensemble (1992)
Arrangiamento di Ali N. Askin



3° concerto
sabato 6 ottobre 2007
Teatro alla Scala
ore 20. Arditti Quartet

Irvine Arditti, violino
Ashot Sarkissjan,violino
Ralf Ehlers, viola
Lucas Fels, violoncello

Henry Cowell (1897-1965)
Quartetto n. 4 United (1936)

Luca Francesconi (1956)
Quartetto n. 4 I voli di Niccolò
(2004)

John Cage (1912-1992)
Quartetto in quattro parti (1950)

Ludwig van Beethoven (1770-1827)
Grande fuga in Si bemolle maggiore op. 133 (1826)


4° concerto
lunedì 8 ottobre 2007
Teatro Dal Verme
ore 20.30. Irvine Arditti, violino
Guido Levi, light designer

John Cage (1912-1992)
Freeman Etudes, I-XVI (1977-80)
XVII-XXXII (1977-90)


5° concerto
domenica 14 ottobre 2007
Teatro Dal Verme
ore 20.30 Stefano Scodanibbio, contrabbasso
Fabrizio Ottaviucci, pianoforte

Mysore Nagaraj
Dr. Mysore Manjunath, violini
BC Manjunath, mridangan

John Cage (1912-1992)
Music for Marcel Duchamp
per pianoforte (1947)

Jacob Druckman (1928-1996)
Valentine
per contrabbasso (1969)

Indian Traditional Melodies

John Cage (1912-1992)
Dream
per pianoforte e contrabbasso (1948)

Ryoanji
per contrabbasso, nastro e percussione obbligata (1938-85)

Terry Riley (1935)
Keyboard Studies
Versione per pianoforte, contrabbasso e nastro (1966)


6° concerto
giovedì 18 ottobre 2007
Spazio Antologico
via Mecenate 84/10
ore 18.00 Mario Bertoncini, performer

Contempoartensemble
Mauro Ceccanti
direttore

Marco Maria Gazzano
curatore
delle opere audiovisive

Programma video
in collaborazione con
Kinema A.C. (Roma) e
Electronic Arts Intermix
(New York, N.Y.)

Alfonso Alberti, pianoforte
Roberto Masotti, Concept e regia, tutte le fotografie
Alvin Curran, performer
Gerardo Lamattina,
Lino Greco, DDR Videoflot, elaborazione, controllo live video
(per gentile concessione, Studio Akustiche Kunst WDR/Köln, dicembre 2002)
Open Cage

1. John Cage, Fontana Mix
per nastro magnetico a 4 piste (1958)

2. Mario Bertoncini Installazione di quattro sculture eoliche di suono ed esecuzione di Istantanee

primo e Istantanee secondo

3. John Cage e Nam June Paik,
L'orecchio e l'occhio: storia di
una relazione creativa
(spettacolo multimediale con musica dal vivo, videoinstallazione e videoproiezione) a cura di Mauro

Ceccanti e Marco Maria Gazzano
Musiche di John Cage, Terry Riley, George Maciunas, Morton Feldman, Giuseppe Chiari, Sylvano

Bussotti, Giovanni Mancuso, Domenico Guaccero

Proiezioni di opere videografiche
di Nam June Paik

Intervallo con buffet

4. John Cage, 34' 46.776"
(1954) per un pianista

5. wallsCAGEwalls
videointallazione/performance
a cura di Roberto Masotti
Alvin Curran (1938)
TransDADAexpress (2006)
per tastiera e campionatore
(comprendente il ritratto sonoro di Cage Erat verbum John)



7° concerto
domenica 21 ottobre 2007
Sala Verdi del Conservatorio
ore 20.30 John Tilbury, pianoforte

John Cage (1912-1992)
Sonates and Interludes
per pianoforte preparato (1946/48)


8° concerto
lunedì 22 ottobre 2007
Auditorium di Milano
ore 20.30 Emanuele Arciuli, pianoforte

John Cage (1912-1992)
Music of Changes III (1951)

Franco Donatoni (1927-2000)
Black and White (1968)

Cornelius Cardew (1936-1981)
Father Murphy
The Croppy Boy
da "Piano Album" (1973)

Frederic Rzewski (1938)
Da Four Pieces n. 3, n. 4 (1977)

Paolo Castaldi (1930)
Left (1971)

John Adams (1974)
Phrigian Gates (1977)



9° concerto
domenica 28 ottobre 2007
Teatro alla Scala
ore 17 I Percussionisti della Scala

Renato Rivolta
direttore

Steve Reich (1936)
Drumming (frammento) (1970/71)

Carlos Chavez (1899-1978)
Tambuco (1964)

Karlheinz Stockhausen (1928)
Zyklus (1959)

John Cage (1912-1992)
3rd Construction

Edgar Varèse (1883-1965)
Ionisation per 13 esecutori (1931)



10° concerto
lunedì 29 ottobre 2007
Teatro Strehler
ore 20.30
Luisa Castellani, soprano
Pietro Luca Congedo, percussionista
Fabrizio Rosso,
pianista

Con il contributo
del Comune di Milano
In collaborazione con
L'Associazione Amici
di Paganini, Genova
Associazione Conductus
Merano

The Wonderful Springs

John Cage (1912-1992)
Solo for Voice 27 (1970)
per voce e elettronica

Christian Wolff (1934)
Exercise 27
2nd Snare Drum Peace March (1988)

Maurizio Kagel (1931)
Rural blue
per voce e pianoforte registrato
(1981/82)

Revolution speech
Per voce sola (1981/82)

John Cage
Solo for Voice 41
per elettronica (1970)

Erik Satie (1866-1925)
Quatre petites mélodies
per voce e pianoforte (1920)
I Elégie II Danseuse
III Chanson IV Adieu

Embryons desséchés
per voce e pianoforte (1913)

John Cage
Solo for Voice 15
per macchina da scrivere (1970)

John Cage
Solo for Voice 90
per percussione ed elettronica (1970)

Philip Glass (1937)
dall'Opera 'Einstein on the Beach' (1976)
Bed (seconda scena, atto IV): Aria
per voce e sintetizzatore

Una lettera ad Alfred Einstein
da 'Einstein on the Beach'
Voce bianca (recitante)

Sylvano Bussotti (1931)
Solo. Quarto quadro
(Il gioco di Minerva) (1970)
Versione per voce, percussione
ed elettronica di L. Congedo
e F. Rosso
Prima esecuzione assoluta

John Cage
The Wonderful Widow of Eighteen Springs
per voce e percussionista (pf) (1970)


11° concerto
domenica 4 novembre 2007
Auditorium di Milano
ore 20.30 Orchestra Sinfonica di Milano "G. Verdi"
Pascal Rophé, direttore
Mario Caroli, flauto

Quartetto Petrassi
Andrea Mascetti, violino
Elena Ponzoni, violino
Roberto Tarenzi, viola
Claudia Ravetto, violoncello

Morton Feldman (1926-1987)
Concerto per flauto e orchestra (1978)

Franco Evangelisti (1926-1980)
Aleatorio per quartetto d'archi (1959)

John Cage (1912-1992)
The Seasons (1947)

Luciano Berio (1925-2003)
Continuo (1989-91)

rank:

Lifestyle

"Ai Do Mati" lancia l'hashtag #AiDoMatiDelicious

Il Ristorante Pizzeria "Ai Do Mati" nasce nel cuore del Lido di Venezia il 25 aprile del 2001 e in un giorno molto importante per ogni veneziano: la festa di San Marco evangelista, solennità patronale di Venezia. Il suo logo è un'opera d'arte realizzata da Lele Vianello che vive e lavora in laguna, nel...

Streetfood 4 wheels: a Segrate il cibo di strada Con la Tendina

E' una delle feste più importanti dell'area, "Noi Segrate", il grande evento che si svolgerà nella città lombarda dal 7 al 9 settembre coinvolgendo diversi settori, dallo sport alla salute, con approfondimenti di vario genere. Per la parte food l'Amministrazione comunale di Segrate (Mi), organizzatore...

Forbes: Montepulciano al primo posto delle mete internazionali del vino

"Oltre ad essere la città di origine di uno dei vini più leggendari d'Italia, Montepulciano ha la particolarità di sembrare un set cinematografico oltre a essere una perfetta città toscana". Comincia così l'articolo pubblicato da Forbes, la rivista di finanza con sede a New York più famosa al mondo,...

Esiste un nuovo “Post” a Coroglio...

Esiste una regola per cui quando un POST ha colpito l'attenzione di chi lo legge bisogna vistarlo con un "mi piace", commentarlo e condividerlo. Condividere vuol dire investire tempo e risorse in qualcosa che piace, da porre poi sotto l'ala protettiva dei social. Quid pro quo. Dare per avere. Il resto...

Totò le Mokò, il panino dedicato al principe della risata e al progetto 50 Anni senza Totò

Totò è nel cuore dei napoletani, lo dimostrano le centinaia di iniziative che in queste settimane sono state organizzate a Napoli in occasione del cinquantenario della sua scomparsa. Quest'anno ricade il cinquantesimo anniversario dalla morte del grande Totò e Napoli, la sua città, ha deciso di celebrarlo...