Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 giorni fa S. Saba abate

Date rapide

Oggi: 5 dicembre

Ieri: 4 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle - Il portale di News, Eventi e Lifestyle ItalianoItalia Lifestyle Costiera Amalfitana

Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano

Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - GourmetAmalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Italia Lifestyle

Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - GourmetAmalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: Territorio e CulturaFESTIVAL “VIA FRANCIGENA COLLECTIVE PROJECT 2013"

Territorio e Cultura

sarà presentato a Roma martedì 4 giugno alle ore 10.30 presso la Sala Gianfranco Imperatori dell’Associazione Civita

FESTIVAL “VIA FRANCIGENA COLLECTIVE PROJECT 2013"

Oltre 230 eventi in programma da giugno a settembre 2013, in Italia, Svizzera, Francia sino a Canterbury in Inghilterra volti a valorizzare e a promuovere la Via Francigena e i territori attraversati dall’antico percorso

Scritto da Civita (admin), venerdì 31 maggio 2013 13:57:01

Ultimo aggiornamento lunedì 2 settembre 2013 16:05:26

Dopo il successo delle due precedenti edizioni, l'Associazione Europea delle Vie Francigene e l'Associazione Civita promuovono la terza edizione del Festival europeo"Via Francigena Collective Project 2013", che verrà presentato a Roma martedì 4 giugno alle ore 10.30 presso la Sala Gianfranco Imperatori dell'AssociazioneCivita.
Oltre 230 eventi in programma da giugno a settembre 2013, in Italia, Svizzera, Francia sino a Canterbury in Inghilterra volti a valorizzare e a promuovere la Via Francigena e i territori attraversati dall'antico percorso, "un cammino che nutre lo spirito senza indulgere in solitudini claustrali; anzi, nutrendosi di luoghi e paesaggi, incontri e pensieri condivisi. E' questa "leggerezza riflessiva" il fondamento del Festival - dedicato quest'anno alla cittadinanza europea, a vent'anni dalla sua introduzione - che è articolato in: Cammini ed escursioni; Eventi culturali, riti religiosi e rievocazioni storiche e rassegne enogastronomiche; Visite guidate e arte: concerti, teatro, danza, pittura. Eventi, organizzati dal e sul territorio, espressione di civiltà e convivenza nelle specificità locali, sia mitteleuropee che mediterranee. E' complementarietà nelle differenze, coscienza di quanto sia rilevante creare un sentimento favorevole e condiviso, soprattutto nelle complessità odierne. I territori coinvolti , secondo il fitto programma, danno un respiro ampio e una prospettiva europea al Festival di uno dei maggiori itinerari culturali del Consiglio d'Europa.
Il Festival è realizzato con la collaborazione e il contributo del Progetto Interregionale "Via Francigena" partecipato dalle Regioni Valle d'Aosta, Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Liguria, Toscana, Lazio, la Fondazione Roma, Regione Puglia-Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo con Pugliapromozione, BBS e Novasol. Il Festival, il cui Direttore artistico è Sandro Polci, èreso possibile anche graziealla partecipazione di Associazione Toscana delle Vie Francigene, Federazione Europea Itinerari Storici, Culturali e Turistici e Rete dei Cammini.
Punto di forza della rassegna-patrocinata dalla Federazione Europea dei Cammini di San Giacomo di Compostela -è quello di poter offrire risonanza e visibilità alle numerose iniziative "francigene" proposte ed organizzate dai Paesi aderenti e dagli Enti locali, mettendole "a fattor comune" e garantendone una comunicazione coordinata nel rispetto delle peculiarità di ciascun territorio. Così si potrà spaziare dal "Festival della Viandanza" di Monteriggioni al "Pellegrinaggio notturno Macerata-Loreto con 70 mila partecipanti, dallo spettacolo teatrale "C Side, il silenzio e la Via Francigena" ospitato nell'ambito del Festival Caffeina Cultura di Viterbo alla Celebrazione a Gerusalemme, fino ai numerosi cammini "in arte, natura e spiritualità".

Per ulteriori informazioni sul Festival "Via Francigena Collective Project 2013":

www.festival.viefrancigene.org , www.civita.it

 

PROGRAMMA

Saluti

Albino Ruberti, Segretario Generale Associazione Civita

Massimo Tedeschi,Presidente Associazione Europea Vie Francigene

Emmanuele F.M. Emanuele, Presidente Fondazione Roma

Giovanni D'Agliano, Dirigente settore Progetti Speciali Integrati di Sviluppo Turistico della Regione Toscana

Federico Massimo Ceschin, Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia

Intervengono

Sandro Polci, Direttore artistico del Festival

Alberto Alberti,VicePresidente Rete dei Cammini

Stefano Tacconi, Presidente Associazione Toscana delle Vie Francigene

Renato Trapè,Assessore alla Cultura del Comune di Montefiascone

Conclusioni

Silvia Costa, Parlamentare europeo

Performance dell'attore Giovanni Balzaretti

Al termine dell'evento degustazione di prodotti tipici gentilmente offerti dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Montefiascone e dalle aziende locali produttrici di vino, olio e prodotti tipici di eccellenza.

 

Ufficio Stampa Civita

Barbara Izzo tel. 06 692050220, izzo@civita.it;

Arianna Diana tel. 06.692050258, diana@civita.it

Rachele Mannocchi tel. 06.692050307, mannocchi@civita.it

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Italia Lifestyle!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Cultura

Territorio e Cultura

REGGIA DI CARDITELLO, PRESENTAZIONE XV RAPPORTO FEDERCULTURE SULL'IMPRESA CULTURALE

Dopo anni di degrado e completo abbandono, il Real Sito di Carditello torna a ricoprire un ruolo da protagonista nel panorama artistico e culturale nazionale, ospitando domani Federculture in occasione del XV Rapporto annuale "Impresa Cultura" e presentando alla stampa, per la prima volta, il cantiere...

Territorio e Cultura

AGRIETOUR: IL SALONE DELL’AGRITURISMO RAGGIUNGE LA MAGGIORE ETÀ

L'agriturismo in Italia ha registrato una crescita ininterrotta negli ultimi venti anni, raggiungendo i 12,7 milioni di presenze. Il fatturato del settore ha raggiunto la quota di 1,36 miliardi di euro Diventa maggiorenne AgrieTour, il Salone Nazionale dell'Agriturismo e dell'Agricoltura multifunzionale...

Territorio e Cultura

GLI UFFIZI PER LA PRIMA VOLTA IN MOSTRA A MATERA

Il "pane degli Uffizi" in mostra tra i Sassi di Matera. La mostra Il Pane e i Sassi- L'antico tema del pane in una selezione di opere delle Gallerie degli Uffizi vede, per la prima volta, gli Uffizi in trasferta nella città Capitale Europea della Cultura 2019. L'esposizione, a cura di Maria Anna Di Pede...

Territorio e Cultura

IL PREMIO OSCAR OLIVER STONE IN VISITA ALLA GALLERIA DEGLI UFFIZI

Il premio Oscar Oliver Stone, regista di film di culto come Platoon, Nato il 4 luglio, The Doors e Natural Born Killers, in visita agli Uffizi. In jeans e maglietta, il 73enne cineasta americano si è presentato con i familiari in galleria nel primo pomeriggio: il direttore Eike Schmidt lo ha guidato...

Vigne Irpine a Santa Paolina i grandi vini della provincia di AvellinoOcchi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Italia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia LifestylePositano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera Amalfitana