Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 giorni fa S. Calogero eremita

english italiano

Date rapide

Oggi: 18 giugno

Ieri: 17 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle - Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: Territorio e CulturaLuminaria di San Domenico 2017

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Territorio e Cultura

a Praiano (SA), dal 30 luglio al 5 agosto

Luminaria di San Domenico 2017

Scritto da (admin), martedì 25 luglio 2017 15:56:33

Ultimo aggiornamento martedì 25 luglio 2017 15:56:33

Migliaia di candele, fiaccole, lumini si accenderanno a Praiano, dal 30 luglio al 5 agosto, per il rinnovarsi di una tradizione secolare: la Luminaria di San Domenico. L'intero abitato di Vettica Maggiore, il complesso monumentale di Santa Maria a Castro e Piazza San Gennaro, come ogni anno, saranno illuminate da tanti volontari che con pazienza, entusiasmo e dedizione, per settimane, collaborano con l'organizzazione affinché tutto sia perfetto.
Il programma di quest'anno è particolarmente ricco di appuntamenti (www.luminariadisandomenico.it).
Dopo il successo dello scorso anno è stata riproposta "La Lunga Notte della Luminaria", una serata "Speciale" , un appuntamento unico nel suo genere e di grande impatto visivo che si terrà la sera del 30 luglio. Due nuove aree saranno illuminate da oltre 100.000 candele: l'area adiacente Piazza San Gennaro e l'area adiacente Piazza San Luca. Dalle ore 21.00 in poi in queste piazze si susseguiranno eventi, spettacoli musicali ed iniziative culturali.

Lo spettacolo di apertura si terrà invece il 31 luglio in piazza San Gennaro. La Compagnia Pyronix Production diretta da Benjamin Place e il gruppo Feu et Metal presenteranno lo spettacolo di tecnologie e fuoco "ELYSEUM ".

Dal 1 al 3 agosto sarà possibile ammirare la tradizionale Luminaria, con l'accensione dei lumini intorno al decoro del pavimento maiolicato di piazza San Gennaro, performances di fuoco e fiamme e degustare piatti locali lungo percorsi gastronomici.
Novità di questa edizione sarà il 4 agosto, giorno della Festa di San Domenico, il Concerto all'Alba sul cortile antistante il Convento e, alla sera, in esclusiva per la Luminaria di San Domenico, la Compagnia Pyronix Production e il gruppo Feu et Metal presenteranno lo spettacolo "IGNIPOTENS", dove il fuoco protagonista "incendia il mondo", facendo rivivere l'antica leggenda del sogno della mamma di San Domenico.

A conclusione dell'edizione 2017 della Luminaria, il giorno 5 agosto, si terrà lo spettacolo "La Forza della Luce". Un concerto per fuochi d'artificio che rievoca gli sfarzosi concerti barocchi delle prestigiose corti europee del ‘600/‘700 e prevede un continuo alternarsi di scenografie di giochi pirotecnici. Uno spettacolo affascinante, magico e suggestivo al ritmo delle sette note. A cura della Pirotecnica Morsani.

Galleria Fotografica

File Allegati

Luminaria di San Domenico 2017
luminaria di San Domenico 2017 programma definitivo.pdf

Galleria Video

rank:

Territorio e Cultura

I laboratori del pane a Matera

Il "forno di vicinato", o forno del Rione San Biagio o ancora U firn d Salètt com'era conosciuto, è un piccolo gioiello del patrimonio della Fondazione Sassi. L'antico forno si trova nel cuore del Sasso Barisano, nei pressi della sala mostre e degli ipogei della Fondazione Sassi ed è stato in uso fino...

La Sartiglia: tra storia e colori il Carnevale di Oristano

In Sardegna il Carnevale è un rito antico rinnovato ogni anno. Uno degli eventi più belli da seguire è La Sartiglia. La Sartiglia è una delle più belle giostre medievali tutta da vivere e da scoprire: le giornate pubbliche sono quelle dell'ultima domenica di carnevale e del martedì grasso, in realtà...

Trapani: le meraviglie della città

Trapani è una città siciliana situata nella punta occidentale dell'isola, con vista sulle isole Egadi e in cui si trova una importante torre di guardia del XVII secolo: la Torre di Ligny. All'interno della torre si può visitare il Museo della Preistoria e di Archeologia Marina. La Chiesa del Purgatorio,...

Rione Serra Venerdì, Imma Tataranni e le trappole del passato

Si tinge di giallo L'angolo delle storie in Fondazione Sassi e, sabato 1 dicembre, nella sala convegni di via San Pietro Barisano echeggerà il suono dei tacchi rigorosamente dodici della piemme materana Imma Tataranni. Per il ciclo di appuntamenti con gli autori L'angolo delle storie in Fondazione Sassi,...

Simboli religiosi nelle grotte del neolitico a Gravina.

E' proprio il proprietario dell'area in cui sorge il Parco Naturalistico ed Archeologico di Gravina, Salvatore Mastrodonato, ad illustrare le Grotte alla stampa. E' già boom per il Sentiero Geopoetico dell'Acqua e della Pietra inaugurato a Gravina in Puglia. "Trovo straordinario che un comune, in questo...