Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 giorni fa S. Fausta martire

english italiano

Date rapide

Oggi: 19 dicembre

Ieri: 18 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle - Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: Territorio e CulturaPersona. In the space e in the time

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Territorio e Cultura

fino al 12 luglio presso gli Arsenali della Repubblica Marinara di Amalfi

Persona. In the space e in the time

Scritto da (admin), martedì 13 giugno 2017 14:57:12

Ultimo aggiornamento martedì 13 giugno 2017 14:57:12

Persona. In the space e in the time è la mostra personale di Fukushi Ito, promossa dall'Associazione MetaMorfosi e dal Comune di Amalfi, ospitata dal MAG - MetaMorfosi Art Gallery di Amalfi nei prestigiosi spazi dell'Antico Arsenale della Repubblica amalfitana dal 9 giugno al 12 luglio 2017. Vernissage venerdì 9 giugno alle ore 18.88
La mostra, curata dal critico e filosofo Roberto Mastroianni, è una personale dal carattere tematico che si snoda tra circa 30 opere di grandi e piccole dimensioni dell'artista giapponese, molte delle quali inedite. Al centro l'idea di persona/personaggio, di figura esemplare in cui si cristallizza una certa epoca e un certo ambiente sociale e culturale. L'artista attraverso installazioni ambientali, foto, trasparenze, computer drawing mette in scena una galleria di personaggi, che hanno influito sul contesto socio-storico o sulla sua biografia umana e artistica e trasforma il percorso espositivo allestito sotto le suggestive volte a crociera dell'Antico Arsenale di Amalfi, in una vera e propria esperienza sensoriale raffinata e particolarissima.

Fukushi Ito vive e lavora da più di 30 anni tra Italia e Giappone, tentando di raggiungere una sintesi poetica e sperimentale tra le tradizioni, i materiali e linguaggi delle sue "due patrie". La mostra consta di una trentina di opere di forme, dimensioni differenti divise in 3 sezioni: Computer drawing; assemblage e trasparenze.
Nelle opere realizzate con la tecnica di computer drawing il carattere iconico delle opere viene ottenuto sovrapponendo immagini, foto realistiche di paesaggi, dei personaggi stessi, riproduzioni dei loro scritti e delle loro opere dando vita ad un "rappresentazione virtuale" che produce una "realtà dilatata", anche grazie ad immagini digitali estratte dal mondo del web e della comunicazione televisiva, che sono successivamente stampate su pannelli di tela. La saturazione e la sovrapposizione delle immagini e la loro proiezione nell'ambiente espositivo, grazie all'uso della luce montata all'interno delle installazioni a forma di poliedro, restituisce la sensazione immersiva di una contemporaneità popolata di immagini e figure che circondano la nostra esistenza e formano il tessuto connettivo del mondo globalizzato.

A queste opere dal valore iconografico fanno da contraltare gli assemblage: installazioni scultoree composte da sfere, staffe d'acciaio e materiali plastici e figure geometriche finalizzate a restituire in maniera astratta l'essenza di questi personaggi.
Infine le opere in trasparenza, costituiscono un'installazione formata da 100 quadri trasparenti di piccole dimensioni, che partendo da immagini digitali interagiscono con la luce e le pellicole di rivestimento in un paziente lavoro di "ri-composizione" del reale.

Orario di apertura della mostra:
dal 2 al 30 giugno dalle 10.00 alle 14.00; dalle 16.30 alle 20.30.
Dal 1 luglio al 12 luglio dalle 10.00 alle 14.00; dalle 17.00 alle 23.00

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Cultura

Rione Serra Venerdì, Imma Tataranni e le trappole del passato

Si tinge di giallo L'angolo delle storie in Fondazione Sassi e, sabato 1 dicembre, nella sala convegni di via San Pietro Barisano echeggerà il suono dei tacchi rigorosamente dodici della piemme materana Imma Tataranni. Per il ciclo di appuntamenti con gli autori L'angolo delle storie in Fondazione Sassi,...

Simboli religiosi nelle grotte del neolitico a Gravina.

E' proprio il proprietario dell'area in cui sorge il Parco Naturalistico ed Archeologico di Gravina, Salvatore Mastrodonato, ad illustrare le Grotte alla stampa. E' già boom per il Sentiero Geopoetico dell'Acqua e della Pietra inaugurato a Gravina in Puglia. "Trovo straordinario che un comune, in questo...

Il fascino del libro antico incanta Milano

Novegro (MI) - Rarità, condizioni e provenienza: sono questi i tre fattori da prendere in considerazione per chi sabato 15 e domenica 16 settembre andrà a caccia di piccoli e grandi tesori di carta tra i banchi di Byblos 2.0, la mostra mercato del libro antico e del ‘900, della stampa d'epoca e della...

Gala Moskvitina “Light inside you”

Dal 2 al 14 Agosto, subito dopo l'Italian Art Exhibition, Amalfi ospiterà la mostra Personale di una straordinaria pittricedi fama internazionale:Gala Moskvitina (Kiev, 1963) fondatrice del "Laternative Realism" (da "luce" e "natura"). La mostra"Light inside you", a cura di Angelo Criscuoli, nasce dalla...

Luminaria di San Domenico 2017

Migliaia di candele, fiaccole, lumini si accenderanno a Praiano, dal 30 luglio al 5 agosto, per il rinnovarsi di una tradizione secolare: la Luminaria di San Domenico. L'intero abitato di Vettica Maggiore, il complesso monumentale di Santa Maria a Castro e Piazza San Gennaro, come ogni anno, saranno...