Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 giorni fa S. Corinna

english italiano

Date rapide

Oggi: 24 maggio

Ieri: 23 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle - Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: Territorio e CulturaTenno

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Territorio e Cultura

località in provincia di Trento

Tenno

Trentino Alto Adige Lago di Garda Italia Lifestyle

Scritto da Mariarosaria Pisacane (admin), martedì 14 giugno 2011 22:33:23

Ultimo aggiornamento martedì 21 giugno 2011 07:42:48

Graziosa località in provincia di Trento, Tenno gode di una vista splendida sul Lago di Garda; sebbene incastonato in un paesaggio dai tratti tipicamente alpini, grazie alla vicinanza con il lago, gode di un clima mediterraneo. La zona dell'Alto Garda fu abitata dall'uomo sin dalla preistoria; ai Reti seguirono i Romani. Nel 1027 il castello di Tenno passò prima ai conti di Appiano e, poi, al vescovo di Trento; nel 1703 il castello fu incendiato dal Vendôme che utilizzerà i cannoni prelevati dal maniero per bombardare i castelli limitrofi. Nel 1807 fu messo all'asta dal governo bavarese e, nel 1922, a causa dei gravi danni subiti durante la Prima Guerra Mondiale, il mastio sarà completamente demolito.
Siti di interesse:
- l'area archeologica di San Martino, una delle più importanti del Trentino, in cui sono presenti tracce di insediamenti umani (probabilmente un santuario o, comunque, un luogo sacro) dal periodo preistorico a quello tardo-antico.
- il castello di Tenno, attualmente di proprietà privata, realizzato su fondamenta romane, durante la sua storia millenaria vide il passaggio in zona di diverse popolazioni (Longobardi, Franchi), diverse fazioni politiche (Guelfi e Ghibellini) e diversi signori (i vescovi di Trento, Veneziani e Visconti). Il mastio fu abbattuto su ordine del Genio Civile nel 1922, dopo aver subito pesanti danni durante i bombardamenti della I Guerra Mondiale.
- il Borgo di Frapporta, caratteristico borgo medievale fatto di case in pietra, vicoli stretti, slarghi e ampi portoni, racchiuso da una cinta muraria, con una torre seicentesca. Le abitazioni sono costruite sui terrazzamenti della valle del Magnone e sulla roccia di S. Lorenzo, dalla quale si domina la piano sottostante ed il Garda.
- il Borgo Medievale di Canale, di cui si ha notizia sin dal 1211, è un autentico gioiello storico, sopravvissuto fino ai giorni nostri praticamente intatto. All'interno è possibile visitare il Museo degli Attrezzi Agricoli e la Casa degli Artisti.
- il lago di Tenno, balneabile, è uno degli specchi d'acqua più incontaminati d'Italia;
- la Chiesetta di San Lorenzo, splendido esempio di architettura romanica, con all'interno resti di affreschi di epoche diverse, tra cui un Giudizio Universale della seconda metà del Trecento.
- il Monte San Pietro, oasi incontaminata, raggiungibile dopo una piacevole passeggiata a piedi, sulla cui sommità è presente una piccola Chiesa e da cui si gode un fantastico panorama della sottostante valle del Sarca e del lago di Garda.
- la Chiesa di San Giovanni Battista.

Visita il nostro portale Turismo e Territorio www.localidautore.it

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Cultura

La Sartiglia: tra storia e colori il Carnevale di Oristano

In Sardegna il Carnevale è un rito antico rinnovato ogni anno. Uno degli eventi più belli da seguire è La Sartiglia. La Sartiglia è una delle più belle giostre medievali tutta da vivere e da scoprire: le giornate pubbliche sono quelle dell'ultima domenica di carnevale e del martedì grasso, in realtà...

Trapani: le meraviglie della città

Trapani è una città siciliana situata nella punta occidentale dell'isola, con vista sulle isole Egadi e in cui si trova una importante torre di guardia del XVII secolo: la Torre di Ligny. All'interno della torre si può visitare il Museo della Preistoria e di Archeologia Marina. La Chiesa del Purgatorio,...

Rione Serra Venerdì, Imma Tataranni e le trappole del passato

Si tinge di giallo L'angolo delle storie in Fondazione Sassi e, sabato 1 dicembre, nella sala convegni di via San Pietro Barisano echeggerà il suono dei tacchi rigorosamente dodici della piemme materana Imma Tataranni. Per il ciclo di appuntamenti con gli autori L'angolo delle storie in Fondazione Sassi,...

Simboli religiosi nelle grotte del neolitico a Gravina.

E' proprio il proprietario dell'area in cui sorge il Parco Naturalistico ed Archeologico di Gravina, Salvatore Mastrodonato, ad illustrare le Grotte alla stampa. E' già boom per il Sentiero Geopoetico dell'Acqua e della Pietra inaugurato a Gravina in Puglia. "Trovo straordinario che un comune, in questo...

Il fascino del libro antico incanta Milano

Novegro (MI) - Rarità, condizioni e provenienza: sono questi i tre fattori da prendere in considerazione per chi sabato 15 e domenica 16 settembre andrà a caccia di piccoli e grandi tesori di carta tra i banchi di Byblos 2.0, la mostra mercato del libro antico e del ‘900, della stampa d'epoca e della...