Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 giorni fa Gesu Cristo Re

english italiano

Date rapide

Oggi: 20 novembre

Ieri: 19 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Italia Lifestyle

Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano

Italia Lifestyle - Il portale di News, Eventi e Lifestyle Italiano
News, Eventi e Lifestyle Italiano

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi

Tu sei qui: Vino e GastronomiaAl via la decima edizione dei "Corsi della scuola italiana di potatura della vite"

Positano Notizie, non solo news, il portale all news di Positano e della Costiera AmalfitanaAmalfi News non solo notizie è il magazine on line della Costa d'Amalfi Occhi Su Salerno, perchè due occhi non bastano, è il portale all news di Salerno e della sua ProvinciaItalia Turismo e Territorio in un solo portale: Locali d'Autore Italia Lifestyle

Vino e Gastronomia

Simonit&Sirch dal 7 al 9 novembre all’Azienda Agricola Feudi di San Gregorio, Sorbo Serpico

Al via la decima edizione dei "Corsi della scuola italiana di potatura della vite"

Ai partecipanti che supereranno i testi finali sarà rilasciato un attestato di partecipazione

Scritto da (admin), mercoledì 24 ottobre 2018 14:25:08

Ultimo aggiornamento mercoledì 24 ottobre 2018 14:25:08

Sono aperte le iscrizioni ai corsi della ScuolaItaliana di Potatura della Vite, che Simonit&Sirchterranno presso l'Az. Agricola Feudi di San Gregorio di Sorbo Serpico dal 7 al 9 novembre. Unica nel suo genere a livello internazionale, la Scuola terrà i suoi corsi nei territori di maggior pregio della viticultura italiana, in collaborazioni con importanti Università e Istituti di Ricerca che contribuiscono al progetto con lezioni di approfondimenti di fisiologia e patologia della vite.

Come per le scorse edizioni, le lezioni sono aperte a tutti (addetti al lavoro, tecnici, studenti o anche semplici appassionati del verde) e si articoleranno in 4 giornate formative, durante le quali si svolgeranno 2 lezioni teoriche in aula e 6 esercitazioni pratiche in vigneto. Per ogni sede verrà trattata una forma di allevamento principale, con un approfondimento su una seconda forma specifica del territorio in cui di svolge il corso. La parte pratica sarà effettuata in vigneti potati già da tempo con il Metodo Simonit&Sirch, con dimostrazione di potatura da parte dei tutor(in cui verranno evidenziate manualità e postura corrette) e esercitazioni individuali di potatura per i partecipanti. A chi frequenterà sia le lezioni invernali che quella primaverile e supererà i test finali, sarà rilasciato unattestato di partecipazione. Inoltre sarà tenuto un registro interno alla Scuola, che attesta il percorso individuale formative svolto da ciascun partecipante, in previsione della sua partecipazione nei prossimi anni a futuri corsi di approfondimento.

Programmi dettagliati si trovano sul sito www.simonitesirch.it, dove si possono anche fare le iscrizioni online. Il costo è di 440 € e comprende anche il materiale didattico (per gli studenti di Università e istituti tecnici 240 €).

L'obiettivo della Scuola è insegnare le basi del Metodo Simonit&Sirch di potatura ramificata della vite, ormai adottato da oltre 130 fra le principali aziende vinicole italiane e straniere. In sintesi, il Metodo Simonit&Sirch si fonda su 4 regole base che possono essere applicate universalmente: permettere alla pianta di ramificare con l'età, di occupare spazio col fusto e con i rami; garantire la continuità del flusso linfatico; eseguire tagli di piccole dimensioni sul legno giovane, poco invasivi; utilizzare, quando necessario, la cosidetta tecnica "del legno di rispetto" per allontanare il disseccamento dal flusso principale della linfa.

Per informazioni e iscrizioni:

www.simonitesirch.it - scuola@simonitesirch.it - Tel. 0432.752417

Galleria Fotografica

rank:

Vino e Gastronomia

A Parma, lo chef Vitantonio Lombardo conquista la Michelin Star

Da oggi Matera è anche Capitale della cultura gastronomica. A Parma, all'Auditorium Paganini per la presentazione della 64esima edizione della Guida Michelin Italia, lo chef Vitantonio Lombardo conquista l'unica stella per la Basilicata. Fin dalla sua fondazione, nel 1889, la missione di Michelin è di...

Orcia Doc: i vini del Vulcano la rivelazione dell’ultimo decennio

«Tutto nasce da un vulcano, come spesso succede nei grandi territori vitivinicoli, in questo caso il monte Amiata, e intorno ad un vulcano, adesso spento, c' è sempre un mare di argilla fertile e ricca di minerali, un ambiente ideale per la coltivazione della vite». Con queste parole "Mr. Sangiovese",...

Cibo di strada: a Poggibonsi torna lo Streetfood Village

A Poggibonsi (Siena) è poker per lo Streetfood Village che porterà ancora una volta decine di cibi di strada da tutta Italia e dal mondo dal 12 al 14 ottobre, nella centralissima Piazza Nova (ovvero Piazza Giacomo Matteotti). L'evento rientra nelle decine di tappe del giro d'Europa organizzato dall'Associazione...

Un Brindisi in villa: bellezza, arte e vino per sostenere l’ATT

Al via il 24 novembre, all'interno del Palazzo Aldobrandini del Papa di Firenze, "Un brindisi in villa", il nuovo ciclo di incontri promosso dal Movimento Turismo del Vino Toscana che per la prima volta aprirà le porte di spettacolari ville monumentali e di dimore storiche del territorio regionale, normalmente...

L’’Astemia Pentita, la cantina dall’anima pop e dall’estetica visionaria, che sorge a Barolo sulla collina dei Cannubi, annuncia la sua apertura ufficiale

L''Astemia Pentita, la prima cantina vitivinicola pop nata dalla volontà dell'eclettica e visionaria imprenditrice piemontese Sandra Vezza, annuncia la sua apertura ufficiale. Nel territorio di Barolo - dichiarato nel 2014 Patrimonio Mondiale dell'Unesco insieme ai paesaggi vitivinicoli di Langa-Roero...